Real Madrid, Mariano Diaz positivo al Covid-19: è in isolamento

0
1

Il 26enne attaccante del Real Madrid Mariano Diaz sta bene ma è risultato positivo al Covid-19. Ora  starà in isola,mento per due settimane

Il Covid-19 colpisce ancora il calcio e  piomba sulla Champions League prossima a partire. Mariano Diaz, 26enne attaccante del Real Madrid è risultato positivo agli ultimi tamponi effettuati dal club. E così dovrà affrontare un periodo di quarantena in isolamento domiciliare, lontano dai suoi compagni di squadra. Un contrattempo che gli farà saltare sicuramente la partita di ritorno degli Ottavi di Finale contro il Manchester City in programma venerdì 7 agosto.

La positività del calciatore era stata anticipata prima dal quotidiano ‘Marca’ e poi dalla radio Cadena Cope. Negli ultimi minuti è arrivata anche la conferma da parte del club: “Il giocatore è in perfetta salute e sta seguendo il protocollo sanitario di isolamento a casa sua”. Dopo la vittoria nella Liga, a Diaz come a tutti i compagni erano stati concessi alcuni giorni liberi. Al rientro ha fatto il test ed è emersa la positività che potrebbe anche chiudere la sua stagione.

Covid
Getty Images)