Dieta con il melone e combatti la ritenzione idrica

0
1

Il melone è il freschissimo protagonista dell’estate, ricchissimo di antiossidanti ti aiuterà a contrastare la ritenzione idrica se inserito nella dieta quotidiana, scoprila subito!

Dieta con il melone e combatti la ritenzione idrica
Dieta con il melone e combatti la ritenzione idrica (Adobestock photo)

Un frutto prezioso e pieno di nutrienti per la salute e per la bellezza, il melone non ha solo un gusto unico, è anche un toccasana per il nostro organismo. Molto spesso non siamo molto soddisfatte del nostro regime alimentare poiché ci prefissiamo degli obiettivi da raggiungere e troppe volte non riusciamo.

Un regime alimentare sano che include il melone

Dieta melone
Melone Istock

Sappiamo però che è da come mangiamo che dipende la nostra salute e non dobbiamo far altro che prestare un tantino di attenzione in più privilegiando di frequente cibi sani e con alto valore nutrizionale.

Quando a questa buona norma da seguire si aggiunge qualche piccolo problemino anti-estetico ci vien voglia di migliorarlo o addirittura di volerlo eliminare grazie a composti miracolosi come creme, oli, quando in realtà, il rimedio più efficace parte pur sempre dal cibo.

Migliorare la qualità della propria alimentazione a partire dalla stagione estiva non è affatto una cattiva idea. Questa può diventare poi un’ottima abitudine da portare avanti nel tempo con uno sforzo minimo. Se pensiamo alla frutta non possiamo far altro che pensare al melone.

Il melone, non solo fa bene, ma rappresenta un grande alleato per chi vuole combattere e migliorare lo stato della propria ritenzione idrica facendo il pieno di antiossidanti. Proviene da una pianta chiamata Cucumis melo che appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae. 100 grammi di melone possiedono soltanto 33 calorie. Questo frutto è ricchissimo di acqua.

Ed è proprio questa importante cifra caratteristica lo rende utilissimo in quanto a lotta contro la ritenzione idrica. Abbiamo già parlato ampiamente della ritenzione idrica e sappiamo molto bene quanto questa sia un disagio molto comune tra le donne.

La ricchezza del melone contro la ritenzione idrica

Dieta con il melone e combatti la ritenzione idrica
Dieta con il melone e combatti la ritenzione idrica (Unsplash photo)

Ricco di vitamina C contribuisce anche all’incremento del sistema immunitario. Presente nel frutto anche la vitamina A rilevante per la protezione della pelle dai danni dei raggi UV e per la buona funzionalità della nostra vista. Oggi non vi daremo una dieta su misura per voi, quello è compito degli specialisti, ma degli ottimi spunti da prendere in considerazione così come quello di introdurre il melone quotidianamente nell’alimentazione.

A tema vitamine, quelle del melone non finiscono qui, contiene anche molte vitamine del gruppo B, fondamentali per ottimizzare il metabolismo. Tra gli ossidanti invece è necessario citare i carotenoidi come ad esempio l’alfa-carotene, il beta-carotene e la luteina. Ma soprattutto, impossibile non citarli, i flavonoidi.

Il melone aiuta a contrastare la sindrome metabolica e, grazie ai suoi fitonutrienti, può migliorare la resistenza all’insulina e ridurre lo ossidativo nei casi in cui si soffra di diabete. Consumarlo ogni giorno nella dose raccomandata dal proprio medico specialista non può far che bene.

Bere molta acqua è alla base di qualsiasi regime alimentare, in particolare, quando si è pronte a voler eliminare i liquidi in eccesso, ma anche nella stagione estiva per evitare stati di disidratazione,  limitare quasi completamente il consumo di prodotti confezionati altamente raffinati, salare con parsimonia e seguire in linea generale i buoni parametri della dieta mediterranea.

melone
Melone Fonte: Istock

Ovviamente si dovrà tener conto delle controindicazioni nel caso in cui l’assunzione di questo frutto crei dei problemi e non esitare a consultare il proprio medico di fiducia. Se il melone invece è ben tollerato potete dar spazio alla vostra fantasia dedicandovi a mille e più ricette con il melone. Da sorbetti freschissimi a piatti classici e semplici come prosciutto e melone o le varianti della caprese.