Allerta alimentare: ritirati biscotti di un noto marchio

0
5

Richiamo alimentare per le frolle al cacao di un noto marchio contenenti un allergene.

biscotti cacao allerta
biscotti cacao – Fonte: Adobe Stock

Quando si parla di allerte alimentari la prudenza non è mai troppa. Gli alimenti che acquistiamo ogni giorno possono infatti essere contaminati da virus e batteri o, in altri casi, risultare pericolosi per la presenza di allergeni non dichiarati.

Ne è un esempio la recente allerta per dei biscotti al cacao di un noto marchio e messi in vendita da una famosa catena di supermercati. Biscotti ritirati appunto per il pericolo dato dalla possibile presenza di allergeni.

Biscotti richiamati per presenza di allergeni

biscotti cioccolato allerta
biscotti cioccolato – Fonte: Adobe Stock

L’allerta alimentare arriva dal sito del Ministero della Salute che con una nota ha portato a conoscenza il recente richiamo di un lotto di biscotti distribuiti da un noto marchio.

Nello specifico si tratta delle frolle ripiene con crema di cacao della coop, prodotte dal gruppo Vicenzi. Di seguito, tutte le indicazioni per riconoscerle.

  • Nome del prodotto: Frolle ripiene con crema cacao
  • Marchio: Coop Italia S.C.
  • Lotti di produzione: 1070 – 1500 – 1690
  • Altri Lotti di produzione: 0690 – 0770- 0910
  • Marchio di identificazione del produttore: Vicenzi SPA
  • Produttore: Vicenzi SPA
  • Sede dello stabilimento: Via Forte Garofalo 1 – 37957 San Giovanni Lupatoto (VR)
  • Data di scadenza: 16/10/20 – 29/11/20 – 17/12/20
  • Altre date di scadenza: 09/09/20 – 17/09/20 – 20/09/20
  • Confezione: Da 200 grammi
  • Motivo del richiamo: Mancanza della dicitura “Può contenere latte”

In sostanza il prodotto in se non ha nulla che non vada se non l’assenza di indicazioni che citino la possibile presenza di latte all’interno dei biscotti.

Per questo motivo, come indicato anche dal sito del ministero, i biscotti in questione sono da intendersi non adatti al consumo da parte di chi è intollerante al lattosio o allergico alle proteine del latte.

Un’allerta importante e alla quale è bene prestare attenzione. Chiunque abbia acquistato i lotti di biscotti sopra indicati, specie se intollerante al lattosio o allergico alle proteine del latte è quindi invitato a non consumarli e a provvedere alla restituzione del prodotto presso il punto vendita dove è stato acquistato. In questo modo sarà possibile ottenere un rimborso o la sostituzione con un altro prodotto idoneo al consumo.

recall
Cartello recall – Fonte: Adobe Stock

Questa settimana, i richiami e le allerte sugli alimenti sono state diverse. Ricordiamo, tra le più recenti, quella del pesce congelato ritirato per presenza di istamina e quella della bevanda alcolica ritirata per presenza di tossine.

Restare sempre aggiornati sui vari richiami è un buon modo per prendersi cura della propria salute e di quella dei propri cari.