Home Bellezza Make Up Make Up estivo: rossetto arancione. A chi sta bene, come utilizzarlo e...

Make Up estivo: rossetto arancione. A chi sta bene, come utilizzarlo e tutorial video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:44
CONDIVIDI

Il rossetto arancione, uno dei trend makeup estivo 2020 da non lasciarsi sfuggire. Scopriamo a chi sta bene e come utilizzarlo per un trucco labbra perfetto. 

Makeup estivo: rossetto arancione, a chi sta bene, come utlizzarlo, video tutorial
Adobe Stock

L’estate 2020 vuole colore, frizzantezza e dinamicità nelle texture. L’arancio è uno dei colori ‘must have’ un trend che accende le labbra così come lo sguardo. Il rossetto arancione è un vezzo al quale nessuna donna dovrebbe rinunciare, un lipstick alla portata di tutte e in infinite sfumature che si sposano perfettamente ad ogni tipologia di donna e di incarnato.

Che il finish sia opaco o luminoso, che sia un gloss o una tinta, scopriamo a chi sta bene il rossetto arancione, come sceglierlo ed utilizzarlo in modo perfetto con un’applicazione professionale.

Rossetto arancione : a quale tipologia di donna sta bene

Rossetto arancione a quale tipologia di donna sta bene
Adobe Stock

Il rossetto arancione è un cosmetico amato da sempre, un sostituto del rosso perfetto per il giorno, per le persone più mature e per quelle giovani che approcciano al makeup per la prima volta. Tantissime le tonalità che i maggiori brand cosmetici hanno messo a disposizione nei loro store, un ‘must have’ del makeup estivo al quale davvero nessuna donna dovrebbe rinunciare.

Le tonalità più calde, tendenti al corallo e al giallo, saranno perfetto per le donne dalla pelle olivastra e soprattutto scure, così come alle donne dai capelli rossi e la pelle con un sottotono giallo.

Tutte le nuances con sottotono freddo, come i pescati, e gli arancio rosati tendenti anche al rosso, saranno ideali per esaltare la bellezza di una donna chiara di capelli e occhi.

Come scegliere ed applicare il rossetto arancione

Il rossetto arancione come ogni rossetto dalla tonalità decisa ha necessità di essere scelto con cura, prima di tutto come abbiamo premesso, considerando il proprio sotto tono di pelle che potrà essere scoperto in modo molto semplice. 

Una volta individuata la tonalità più adatta si dovrà scegliere la formulazione del rossetto. Per un look sofisticato e a lunga durata, via libera alle tinte labbra, per un effetto rimpolpante i rossetti creamy e i gloss saranno perfetti, mentre i satinati andranno bene sia di giorno che di sera dove, con l’aggiunta di un gloss al centro delle labbra regaleranno un effetto super glam e  in perfetto trend con la stagione.

 

Per quanto riguarda l’applicazione, una tonalità frizzante come l’arancione, per essere esaltata al meglio necessiterà dell’applicazione di un primer labbra che assicurerà una tenuta perfetta e neutralizzerà il colore naturale delle labbra per lasciare la ‘prima scena’ alla sfumatura di colore del rossetto.

Dopo aver applicato il primer, si potrà definire il contorno labbra con una matita in accordo cromatico con il rossetto o con una matita trasparente che contenga le antiestetiche sbavature.

Il rossetto potrà essere applicato direttamente dallo stick o con un pennellino per un’applicazione più precisa, soprattutto per chi ha labbra fine. Tinte labbra e gloss potranno essere applicati con la spugnetta inserita nella confezione. 

Le tinte labbra avranno bisogno di idratazione durante il giorno, e basterà applicare un burro di cacao di tanto in tanto, mentre le altre formulazioni di rossetti, più cremosi, potranno essere ritoccati quando sarà necessario.

L’estate 2020 vuole dei sorrisi frizzanti e il rossetto arancione non potrà mancare nel beauty assieme al blush, l’altro prodotto indispensabile per questa stagione.