Ritirato Supradyn Ricarica 50+ integratore dalle farmacie per eccesso di iodio

0
1
Ritirato Supradyn Ricarica 50+ integratore dalle farmacie per eccesso di iodio
Ritirato Supradyn Ricarica 50+ integratore dalle farmacie per eccesso di iodio (Pinterest photo)

La Bayer Spa comunica l’avviamento della procedura di ritiro volontario dal commercio sanitario e non alcuni lotti dell’integratore multivitaminico SUPRADYN.

Ritirato Supradyn Ricarica 50+ integratore dalle farmacie per eccesso di iodio
Ritirato Supradyn Ricarica 50+ integratore dalle farmacie per eccesso di iodio (Pinterest photo)

Si tratta dei lotti n. N1U489 e N1U493 del prodotto SUPRADYN RICARICA 50+ che viene venduto nella confezione da 15 compresse (cod. 935662561). Il provvedimento è divenuto reale per ragioni relative alla sua composizione, questi lotti contengono un quantitativo di iodio superiore a quanto dichiarato in etichetta, invece di 75 mcg ce ne sono rispettivamente 231 mcg e 227 mcg.

Eccesso di iodio nel Supradyn

recall
Cartello recall – Fonte: Adobe Stock

La stessa Società Bayer ha chiesto di procedere prontamente nella pratica del ritiro. Inoltre al blocco dei lotti presenti nelle farmacie. Tutte le altre giacenze dovranno necessariamente essere messe da parte e organizzate anch’esse per una successivo ritiro.

Supradyn fa parte della categoria dei polivitaminici associati a diversi minerali. Si usa in caso di carenza di multivitaminici primari causati una insufficiente assunzione che è data anche da un regime alimentare scarno di frutta e verdura. Ma la carenza può spesso dipendere anche da malattie che ostacolano la corretta assimilazione delle vitamine da parte dell’organismo.

Fonte: (socialfarma.it)

Abbiamo contattato Bayer che ci ha spiegato che è emersa una quantità iodio superiore a quanto dichiarato in etichetta e rispettivamente pari a 231 mcg e 277 mcg invece di 75 mcg.” Il richiamo è stato volontario e legato dunque solo a ragioni qualitative” spiega la società.

In ogni caso, precisa Bayer, che la quantià di iodio non è alcun modo rischiosa per la salute.Tali lotti sono stati ritirati dalle farmacie mentre eventuali giacenze dovranno essere accantonate e predisposte per il ritiro.

Fonte: (greenme.it)

magnesio
Photo Adobe Stock.

Ricordiamo inoltre che tutti gli integratori vanno assunti esclusivamente sotto presidio medico e che, alla base di una salute all’insegna del benessere sono essenziali una dieta sana ed equilibrata e un’attività fisica costante.