Pechino Express da Rai2 si trasferisce su Sky e diventa Pekin Express

0
7

La notizia circolava sul web già da qualche giorno e finalmente ieri a seguito della rivelazione dei palinsesti SKY 2020/2021 è stato dichiarato ufficialmente: l’adventure game di Rai2, Pechino Express approda su Sky e cambia nome in Pekin Express.

Pekin Express
Logo di Pekin Express

Sarà difficile per gli appassionati abituarsi al nuovo titolo dalle origini belga-irlandesi. Soprattutto perché nel corso di otto edizioni il legame tra il format e il pubblico era diventato estremamente forte. Lo stesso conduttore Costantino Della Gherardesca è sempre stato acclamato dal consenso popolare e di Twitter. Rimane tuttavia un mistero chi prenderà le redini della conduzione del nuovo format Pekin Express e se – dunque- Costantino continuerà o meno questo viaggio nel mondo.

L’ultima edizione, le stagioni dell’Oriente un viaggio alla scoperta di tre nazioni (Thailandia, Cina e Corea del Sud) ha avuto innumerevoli ascolti e interazioni sui social. Per Pechino Express è stata un’edizione ricca di successi portando il programma a conquistare sempre più fette di pubblico e consensi. In particolare la presenza del wedding planner più famoso d’Italia Enzo Miccio che con il suo mantra “Carooo Carooo” ha reso l’ottava edizione la più divertente di sempre e la vittoria delle Collegiali, Nicole Rossi e Jennifer Poni ha stupito tutti in un colpo di scena inaspettato.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Per il grande ritorno di Pechino Express 2020 un cast super pop – VIDEO

Da Pechino Express a Pekin Express, il nuovo format su Sky

Pekin Express approda su Sky
Comunicazione ufficiale della casa di produzione Banijai

 

I rumors delle scorse settimane si sono concretizzati a seguito della diretta streaming con cui Sky Italia ha annunciato la sua offerta per la prossima stagione di intrattenimento e informazione 2020/2021 in un evento chiamato Sky Upfront 2020. Pechino Express lascia Rai2 e passa a Sky sui canali Sky Uno/Now Tv e Tv8 per la prossima stagione televisiva.

Pechino Express non è il primo format televisivo a lasciare la Mamma Rai per approdare su altri canali. Ad esempio X-Factor passò da Rai2 a Sky e Italia’s Got Talent passò a Canale 5.

Pekin Express è venduto e diffuso in 16 Paesi in tutto il mondo e vede in gara alcune coppie di personaggi noti in viaggio per migliaia di chilometri in territori distanti geograficamente e culturalmente da quello d’origine.

Ma in cosa consiste il game di Pechino Express?

Per chi non lo sapesse, coppie di personaggi più o meno noti del panorama italiano  partono alla scoperta di nuove realtà e culture con un solo bagaglio: uno zaino in spalla. Tra missioni, ricerche e indizi i concorrenti visitano luoghi differenti grazie agli aiuti della popolazione locale che li ospita per dormire o fornisce loro passaggi per raggiungere la prossima meta. No soldi no carte di credito no alberghi di lusso.

I concorrenti vivono alla giornata con un solo euro in valuta locale da poter spendere. In un gioco tra eliminazioni e salvataggi, sfide proibite e assaggi di cibi particolari (i famosi e temuti sette mostri) solo le coppie più forti arrivano all’attesa destinazione finale. Servono qualità come resistenza fisica e psicologica, forza, capacità di adattamento, flessibilità.

Negli anni si sono susseguiti personaggi noti come Achille Lauro e Boss Doms, recentemente al centro del gossip per la “rottura lavorativa” e Antonella Elia, che ha recentemente intrapreso insieme al compagno Pietro Delle Piane un percorso di coppia a Temptation Island.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Achille Lauro | Il tour, il singolo e il video con Claudio Santamaria

SULLO STESSO ARGOMENTO: Antonella Elia | Pietro Delle Piane tuona: “E’ arida, non ha figli”

LE DICHIARAZIONI DELL’EXECUTIVE VICE PRESIDENT DI SKY ITALIA, NICOLA MACCANICO

“Il successo di “Pekin Express”, realizzato con grande qualità da Banijay Italia, si misura con numerosi criteri: pochi prodotti, come questo, sono infatti riusciti a interpretare e a raccontare la realtà del mondo globale e le sue dinamiche, riuscendo a intrattenere le famiglie, compattandole nella visione di uno show che esalta il valore della scoperta e del viaggio.“Pekin Express” è un contenuto capace di parlare a tutti, con linguaggi diversi: le emozioni della gara e l’adrenalina per la competizione, lo stupore della scoperta, la gioia della solidarietà – col premio finale devoluto a sostegno delle zone esplorate nel corso delle puntate – e le fortissime interazioni tra esseri umani lontani tra loro per cultura, abitudini e formazione ma capaci di collaborare anche nelle condizioni più estreme. Per tutti questi motivi, “Pekin Express” è uno show straordinario su cui abbiamo deciso di investire. Non vediamo l’ora di iniziare a lavorarci, con la creatività e la passione tipiche di Sky. C’è ancora un mondo da esplorare”.

I secondi classificati, due viaggiatori forti e determinati che ci hanno fatto ridere e allo stesso tempo ci hanno mostrato la loro competitività. @Enzo_Miccio e Caroooo ci mancherete ❤ #pechinoexpress @RaiDue #Rai2 pic.twitter.com/lHETPMw9io

— pechinoexpress (@PechinoExpress) April 14, 2020

 

Sicuramente Pekin Express è la più grande novità per Sky però sono in arrivo anche una serie TV di Gabriele Muccino e una serie incentrata su Francesco Totti.