Home Gossip Gianluca Grignani | In arrivo il nuovo album (e anche il divorzio)

Gianluca Grignani | In arrivo il nuovo album (e anche il divorzio)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59
CONDIVIDI

Idolo delle ragazze di vent’anni fa Gianluca Grignani è cresciuto come le sue fan, ed è arrivato al divorzio.

gianluca grignani divorzio
Gianluca Grignani (Fonte: Instagram)

Bello e ribelle, in grado di tenere gli occhi di milioni di ragazze incollati su di lui, nel corso di una carriera più che ventennale il cantante si è costruito la fama di rocker dannato, costretto talvolta ad abbandonare il palco a causa dei fischi.

Negli ultimi anni Gianluca Grignani è rimasto lontano dal gossip e si sapeva molto poco sulla sua vita sentimentale.

Dopo il matrimonio e la nascita dei 4 figli, le ultime notizie relative alla vita privata di Gianluca non sono esattamente positive: il divorzio è arrivato a incombere anche sulla sua felicità.

La brutta novità arriva proprio in concomitanza con l’uscita dell’ultimo album dell’artista che, pare, contenga una canzone dedicata a una persona particolare.

Il divorzio dopo 4 figli: Gianluca Grignani si separa da Francesca D’Olio

Gianluca Grignani
Gianluca Grignani (Fonte: Instagram)

Il loro amore è durato oltre vent’anni. I due si sono sposati nel 2003, dopo essersi innamorati sul set per il video de La Fabbrica di Plastica, il brano che diede il titolo a uno degli album più famosi di Grignani.

Si è trattato di un amore importante, di quelli che segnano la vita: Grignani ha sempre raccontato come una benedizione l’amore di Francesca D’Olio che, nel corso degli anni, è diventata madre di Ginevra, Giosuè, Giselle e Giona, che oggi ha appena 8 anni.

A minare la fiducia di Francesca nei confronti del marito sono stati i continui problemi psicologici di Grignani che, nel corso degli anni, ha alternato alcool e droghe per tenere a bada gli attacchi di panico che di tanto in tanto tornavano a rendere la sua vita impossibile e a trasformarlo in una persona completamente diversa da quello che era.

Nel 2014 il cantante venne arrestato a Riccione e venne processato per direttissima. All’epoca il cantante si trovava nell’appartamento per le vacanze che aveva preso in affitto per trascorrere l’estate con tutta la famiglia. A seguito di un attacco di rabbia aveva dato in escandescenze e aveva opposto resistenza a pubblico ufficiale nei confronti dei Carabinieri che erano intervenuti a controllare la situazione. L’album che uscì appena dopo quell’episodio si intitolò “A Volte Esagero” e, di certo, era un buon commento per quello che era appena avvenuto.

Nel 2016 finalmente il cantante comprese che fosse necessario rassegnarsi al ricovero in ospedale per combattere i suoi demoni.

All’epoca circolò anche la voce che Grignani avesse picchiato sua moglie, accusa dalla quale il cantante si è sempre difeso con rabbia, anche se ha ammesso di aver covato un grande rancore nei confronti della moglie nel corso degli anni. I motivi erano completamente irrazionali. Il cantante affermò di soffrire della perdita di attenzione da parte della moglie che, con la nascita dei vari bambini, si dedicava sempre meno a suo marito e sempre di più ai figli.

I due arrivarono più volte ai ferri corti, tanto che lo stesso Grignani raccontò che a un certo punto, esasperata, Francesca decise di prendere i figli e andar via. Si trattò di una brevissima separazione che, però, segnò profondamente il cantante.

A quanto pare recentemente le cose sono andate deteriorandosi sempre di più e, infine, è arrivata la decisione di procedere per vie legali alla separazione.

Fortunatamente, Grignani ha in uscita un nuovo disco e forse questo gli darà la spinta necessaria a superare questo pessimo momento della sua vita.

L’album in uscita è in realtà un triplo album che è stato anticipato dall’uscita di vari singoli, l’ultimo dei quali si intitola “Non Dirò il Tuo Nome”. Pare che quella canzone sia dedicata alla stessa persona a cui venne dedicata la più famosa delle sue canzoni: La Mia Storia Tra le Dita. Pare si tratti di una ragazza che Grignani avrebbe dovuto sposare ma, evidentemente, la vita per lui aveva altri progetti.