Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dieta Engine 2 | La dieta SENZA conteggio delle calorie

Dieta Engine 2 | La dieta SENZA conteggio delle calorie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:09
CONDIVIDI

Che ne diresti di un regime alimentare che ti libera dalla conta delle calorie ma ti garantisce i risultati sperati? Largo ai cibi di origine vegetale!

Dieta Engine 2 | La dieta SENZA conteggio delle calorie
Dieta Engine 2 | La dieta SENZA conteggio delle calorie (Unsplash photo)

Non hai pensato ad una dieta che non prevede il conteggio di calorie eppure esiste e si chiama Engine 2. Questo specifico regime alimentare altre a soddisfarti riguardo alla perdita di peso riuscirà a migliorare il tuo stato di salute a lungo termine e a preservarti dalla malattie croniche.

Questa alimentazione, strutturata in maniera oculata, è stata elaborata dal triatleta Rip Esselstyn. La storia che lo riguarda è più articolata di quanto si possa pensare.

Il triatleta e la sua dieta

Rip, una volta diventato pompiere, venne a sapere che i suoi colleghi vigili del fuoco dei motori 2 ad Austin, in Texas, erano in condizioni fisiche pessime, un valore indicativo era quello del colesterolo, altissimo! Il triatleta si attivò nell’immediato escogitando un piano per migliorare le loro condizioni.

Di fatto, tra i pompieri, uno aveva il colesterolo a 344! Rip a questo punto propose all’intera squadra di pompieri uno stile di vita più sano e quindi più longevo. A lungo andare, seguendo questo protocollo, tutti ne giovarono. Nacque così la DIETA ENGINE 2. 

Dieta Engine 2 | NO al conteggio delle calorie SI alla perdita di peso!
Dieta Engine 2 | NO al conteggio delle calorie SI alla perdita di peso! (Unsplash photo)

In questo regime alimentare viene lasciato molto spazio ai prodotti di origine vegetale. Non includendo prodotti di origine animale è invece consentito l’uso dell’olio (l’olio extra vergine di oliva è il migliore), del sale e dello zucchero. L’attività fisica completa tale regime. Il consumo di abbondante acqua è consigliato.

Il punto sorprendente (calcola velocemente il tuo fabbisogno calorico giornaliero) riguarda il non conteggio delle calorie dei pasti quotidiani. L’attenzione è semplicemente quella di portare in tavola pietanze povere di grassi o contenenti i cosiddetti “grassi buoni” come quelli presenti nel pesce azzurro. Alimenti consentiti sono inoltre cereali integrali e legumi.

Per quanto riguarda gli alimenti vegetali è possibile consumare anche tofu, seitan, tempeh (questi tre prodotti sono inoltre vegani). Un’accortezza da considerare e mettere in pratica è quella di limitare la frutta secca, i semi oleosi, l’avocado, così si riuscirà a moderare l’assunzione dei grassi.

Uno degli obiettivi, nonché il risultato, di questa dieta specifica riguarda il calo del peso ed un benessere generale. Questa dieta ha subito nel tempo diverse revisioni attraverso le quali si è potuto constatare che le diete a base vegetariana garantiscono molti più risultati in quanto a perdita di peso corporeo.

I benefici riscontrati sono inoltre relativi all’incremento di cibi ricchi di nutrienti come fibre, vitamine, minerali, acidi grassi essenziali omega-3.

Dieta Engine 2 | NO al conteggio delle calorie SI alla perdita di peso!
Dieta Engine 2 | NO al conteggio delle calorie SI alla perdita di peso! (Unsplash photo)

In ogni caso, prima di iniziare una dieta o una qualsiasi regime alimentare diverso dal proprio o ancora incentrato sulla perdita di peso è necessario rivolgersi ad uno specialista.