Home Attualità Allerta alimentare: ritirata farina speciale

Allerta alimentare: ritirata farina speciale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00
CONDIVIDI

Il Ministero della Salute ha richiamato un mix di farine di una nota marca. Scopriamo tutti i dettagli per riconoscerla e come comportarsi.

Allerta alimentare Farina di castagne
Farina di castagne – Fonte: Adobe Stock

Quando si parla di cibo e salute, un aspetto molto importante e delicato è quello delle allerte alimentari. Si tratta infatti di avvisi che rimandano a richiami o ritiri di prodotti non idonei al consumo per problemi di vario tipo. Questa settimana le allerte alimentari sono state diverse e l’ultima in ordine cronologico è quella che riguarda un noto marchio di farine speciali.

Richiamo per un mix di farine speciali

Allerta alimentare farina di castagne
Ciotola con farina i castagne – Fonte: Adobe Stock

L’allerta arriva direttamente dal sito del Ministero della salute che in una nota di ieri ha diffuso il richiamo di un lotto di farine del famoso marchio “Le Farine Magiche”. Nello specifico, si tratta del mix a base di farina di castagne. A seguire tutte le indicazioni.

  • Nome: Mix a base di farina di castagne
  • Marchio: Lo Conte
  • Ragione Sociale: Ipafood Srl
  • Lotto: 19298
  • Sede dello stabilimento: Ariano Irpino, via San Nicola A Trignano
  • Data di scaenza: 31/10/2020
  • Confezione: Da 400 grammi
  • Motivo del richiamo: Contaminazione da Aflatossine

Per chi non lo sapesse, le aflatossine sono delle microtossine prodotte da funghi o da altri tipi di muffa. Estremamente tossiche sono tra le sostanze più cancerogene che ci si siano.
Per questo motivo, in caso di dubbi, il prodotto non va assolutamente consumato ma riportato al punto vendita per ottenere il rimborso o per avere una sostituzione con uno di diverso tipo.

Come già detto, di recente ci sono state altre importanti allerte alimentari come quella emessa dai supermercati Conad che hanno ritirato un salume per rischio di salmonella e quella relativa ad un formaggio ritirato per presenza di Esterichia coli. In entrambi i casi, proprio come per la farina, una volta individuati i prodotti è possibile renderli presso il punto vendita, ricordando di non consumarli per nessun motivo.

recall
Cartello recall – Fonte: Adobe Stock

Prestare attenzione alle allerte alimentari è il miglior modo per prendersi cura sia della propria salute che di quella dei propri cari. Così facendo si possono infatti evitare prodotti che possono far male, rivelandosi potenzialmente dannosi per la salute.