Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Estate e capelli | I cibi migliori per difenderli

Estate e capelli | I cibi migliori per difenderli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:11
CONDIVIDI

D’estate non dobbiamo difendere solo la pelle dai  raggi UVA e UVB, ma anche i capelli. Possiamo farlo a tavola con poca fatica

istock

Estate e sole chiamano anche protezione. Il nostro primo pensiero va alla pelle, per evitare le scottature. Ma il nostro secondo deve essere per forza rivolto alla testa. Come proteggere al meglio i capelli dal sole? La risposta arriva dalla tavola perché ci sono diversi alimenti da inserire per tempo nella nostra dieta che aiutano a difenderci dai raggi solari.

Sotto il sole la capigliatura è soggetta a disidratazione, i capelli diventano più secchi. Ma non solo, perché uno degli effetti collaterali è che cambia anche parzialmente il colore della tinta o dei riflessi. Ecco perché uno dei consigli più preziosi ma anche più facili da seguire è quello di adottare un’alimentazione equilibrata. E il primo principio fondamentale è quello di inserire cibi che contengono vitamine e antiossidanti.

SULLO STESSO ARGOMENTO: I trucchi per allungare i capelli | Facciamolo in maniera naturale

Alimenti che aiutano a proteggerci dallo stress dell’ossidazione naturalmente provocato dall’esposizione ai raggi UVA e UVB. In realtà si tratta di cibi che dovrebbero fare parte della nostra dieta quotidiana sempre, ma quando arriva l’estate ancora di più. Proteggono anche meglio delle creme e soprattutto sono sane. Ognuno può puntare su quello che vuole, ma in generale è indicata un’alimentazione ricca di Omega 3 e vitamina B. Quindi spazio a frutta e verdura, soprattutto se colorate con più vitamine e meno carboidrati.

Estate e capelli, i cibi indicati per proteggerli

Quali sono quindi i cibi più salutari per difendere i capelli dai raggi solari? Partiamo con la verdura: certamente i pomodori, specialmente quelli maturi, perché contengono licopene che è anche ricco di antiossidanti. Allo stesso modo i peperoni (sia gialli che rossi) che invece sono pieni di carotenoidi e antiossidanti. Infine le carote, per la loro quantità di carotenoidi che hanno il potete di stimolare la melanina.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Fumo e capelli, perché smettere | Il tabacco indebolisce la chioma

Sicuramente anche il pesce azzurro, del quale i nostri mari sono pieni e quindi costa anche poco. Dobbiamo preferirlo perché ricco di Omega 3. E ancora le uova: la vitamina B, aiuta a riparare le membrane cellulari danneggiati

Alla voce frutta, puntiamo sulle albicocche che d’estate sono di stagione. Ricche di  vitamina A e C, di minerali e carotenoidi, sono in massimo. Bene anche frutti di bosco e more perché proteggono le nostre cellule. Infine vanno bene sia il thé verde che il cacao.

 

Il primo è pieno di antiossidanti contenuti nei polifenoli. Il secondo invece è un ottimo antiossidante, grazie ai flavonoidi che contiene in maniera naturale.