Home Attualità Allerta alimentare | Conad ritira salume per rischio salmonella

Allerta alimentare | Conad ritira salume per rischio salmonella

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:39
CONDIVIDI

Il Conad ha richiamato uno dei salami in vendita presso i suoi punti vendita.

Richiamo salame
Richiamo salame per rischio salmonella (Istockphoto)

Un nuovo richiamo alimentare è giunto dalla catena di supermercati Conad che nella giornata di ieri ha diramato un richiamo per un salame felino venduto presso i suoi punti vendita.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Allerta alimentare: Ritirata insalata in busta

Nell’avviso, visibile sul sito stesso del Conad, ci sono tutte le specifiche per individuare il prodotto che è stato ritirato per la possibile presenza di salmonella spp. Un allarme importante al quale è bene prestare attenzione, evitando di consumare il prodotto e organizzandosi per la sua restituzione presso il supermercato dove è stato acquistato.

Conad richiama salame felino per rischio salmonella

salame
salame rischio salmonella (Istock)

Dopo la recente allerta alimentare riguardante un salume nel quale era stata riscontrata la listeria, un altro prodotto analogo è stato ritirato dal mercato. Questa volta si tratta di un salame felino confezionato e prodotto a marchio Conad per essere distribuito nei suoi punti vendita . A seguire tutto ciò che serve sapere per identificarlo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Allerta alimentare | Ritirato formaggio per rischio Esterichia Coli

  • Nome Prodotto: Salame Felino IGP Sapori & dintorni
  • Marchio: Sapori e Dintorni Conad
  • Produttore: Fereolo Gino e Figlio Srl
  • Lotto: 1770520 (Cod. EAN 2197460)
  • Confezione da 850 grammi circa
  • Motivo: Presenza di salmonella spp.

Sulla pagina del sito Conad il messaggio dice che al fine di scongiurare ogni possibile rischio per la salute, i clienti in possesso del salume in questione appartenente al lotto sopra citato, sono invitati a riportare lo stesso presso il punto vendita Conad dove è stato acquistato.

In questo modo sarà possibile ottenere il rimborso del salume o ricevere un altro prodotto di uguale importo in sostituzione.
Al momento, quindi, presso i punti vendita Conad il salame felino non dovrebbe essere più reperibile. È importante però che chiunque lo abbia acquistato di recente ne controlli il lotto e in caso di dubbi eviti di consumarlo, riportandolo indietro.

recall
Cartello recall – Fonte: Adobe Stock

Come sempre ci teniamo a ricordare che essere dei consumatori consapevoli e prestare attenzione ai vari richiami alimentari è un’arma in più per prendersi cura della propria salute e per evitare problemi gravi dovuti alla presenza di batteri pericolosi per l’organismo o ad errori di confezionamento.