Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione L’olio extra vergine d’oliva è il migliore tra tutti | Lo dice...

L’olio extra vergine d’oliva è il migliore tra tutti | Lo dice la scienza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:57
CONDIVIDI

Un recente studio ha confermato come tra tutti gli oli disponibili, l’extra vergine d’oliva sia, di fatto, il migliore.

olio extra vergine d'oliva
olio extra vergine d’oliva e olive – Fonte: Adobe Stock

Che l’olio d’oliva sia un toccasana per la salute è ormai risaputo. Sempre più studi, infatti, hanno dimostrato come il consumo di olio extra vergine d’oliva sia così ricco di proprietà da essere un valido aiuto per l’intero organismo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Olio extra vergine d’oliva, è ufficiale: è un farmaco

A supportare questa consapevolezza è giunta una nuova ricerca svolta dall’Harvard Medical School che ha paragonato i vari oli tra loro, (in particolare l’olio di cocco e quello d’oliva) per concludere che tra tutti, il migliore è in assoluto quello extra vergine d’oliva. Un alimento così sano e potente che basta una quantità minima per fare la differenza.

Perché l’olio extra vergine d’oliva è il migliore tra tutti

Olio extra vergine d’oliva che viene versato in una ciotola – Fonte: pixabay

Di recente, diversi studi hanno preso in analisi l’olio extra vergine d’oliva ed i suoi effetti. Un lavoro pubblicato sul Journal of American College of Cardiology emerge, ad esempio, ha reso noto come l’uso di quest’olio al posto di margarina, maionese o burro sia meno rischioso per il cuore. Il suo consumo, sarebbe addirittura utile per ridurre il rischio di andare incontro a patologie cardiache e tutto con solo mezzo cucchiaio al giorno.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Olio extra vergine d’oliva come rimedio naturale: ecco perché

L’olio extra vergine d’oliva, ancor meglio se spremuto a freddo, è quindi il condimento re della cucina, nonché quello che tutti dovrebbero usare per rendere i piatti più buoni ma sopratutto più salutari.
Ma quali sono esattamente i benefici tanto decantati di quest’olio? In realtà ce ne sono così tanti da poterne parlare per giorni. I più noti e importanti però sono questi:

  • È ricco di antiossidanti
  • Sostiene il sistema immunitario
  • È ricco di polifenoli
  • Fa bene al cervello
  • Stimola la digestione
  • Rende la pelle più luminosa ed elastica
  • È un antidolorifico naturale
  • Nelle diete, aiuta a restare in forma
  • Dona un maggior senso di sazietà
  • Rallenta il deterioramento mentale
  • Aiuta a regolare gli zuccheri nel sangue
  • Contribuisce ad abbassare la pressione
  • È un toccasana per il cuore
  • Disinfiamma l’organismo
  • È un lassativo naturale
  • Protegge la mucosa dello stomaco
  • Previene la formazione delle rughe
  • Allevia dermatiti e problemi della pelle
  • Contrasta l’insorgere di malattie tumorali
  • Nei bambini promuove la formazione delle ossa
  • Previene l’osteoporosi
  • Contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo
  • Contrasta l’insorgere di malattie cardiache ed ictus
  • Rende i capelli più lucenti

Un alimento che chiunque dovrebbe inserire nella propria alimentazione e che rende la vita più sana senza troppi sforzi. Le sue proprietà sono così tante che non ha particolari controindicazioni in nessun caso.

Ovviamente, però, vista la quantità di grassi presenti (seppur buoni) è giusto consumarlo senza esagerare in modo da evitare di prendere peso per le tante calorie che contiene.