Home Ricette Dessert Crema al latte | La ricetta base per arricchire torte e dolci

Crema al latte | La ricetta base per arricchire torte e dolci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:07
CONDIVIDI

Una base golosa per i dolci ma anche un dessert al cucchiaio fresco e invitante: tutto questo è la crema al latte, facile e pratica

 

pixabay

Per chi ama i dolci, la crema al latte è una delle ricette base che arricchirà ogni preparazione e la renderà anche più golosa. Una crema facile che prepareremo in pochi minuti e in modo semplice, che arricchirà le nostre torte, i nostri bignè, ma anche rotoli o biscotti.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Tutte pazze per la crema di caffè

Ma soprattutto in estate potremo usarla al cucchiaio accompagnandola con frutta fresca o frutta secca. Insomma un’ottima base per arricchire tutti i nostri dolci con cui possiamo sbizzarrirci, anche perché si prepara in fretta.

Crema al latte, come prepararla 

pixabay

La crema al latte è una ricetta base semplice e veloce, ma soprattutto non richiede doti da pasticcere. Possiamo conservarla in frigo, coperta da pellicola, al massimo per due giorni.

Ingredienti:

400 ml atte intero
150 g panna fresca
1 cucchiaino di miele
80 g zucchero
1 baccello di vaniglia
40 g maizena

Preparazione:

Per un’ottima dobbiamo scaldare 300 ml di latte e lo zucchero in una casseruola, Quando sarà caldo, dobbiamo incidere la stecca di vaniglia ed estrarne i semi. Continuiamo a scaldare a fuoco basso e mischiando bene, facendoci aiutare dalle fruste in modo da far sciogliere lo zucchero.

Prendiamo una ciotola e mettiamo la Maizena setacciata. Poi aggiungiamo  il rimanente latte mescolando bene con la frusta a mano in modo d evitare i grumi. A questo punto aggiungiamo la Maizena insieme al latte e allo zucchero, dopo di che aggiungiamo anche il miele e mescoliamo tutto bene a fuoco basso. Dobbiamo ottenere la giusta consistenza avendo cura che non si siano formati dei grumi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Crostata con crema vegana e fragole

Versiamo la nostra crema in una ciotola e copriamola con la pellicola trasparente. Dobbiamo stare attenti a farla aderire bene in moda da non fare formare la crosticina. Facciamo raffreddare la nostra crema prima a temperatura ambiente e dopo di che in frigorifero.

pixabay

Quando sarà raffreddata prendiamo lo sbattitore e facciamo rinvenire la crema. Prendiamo la panna fresca che avremo tenuto in frigo e montiamola in modo fermo. Uniamo la panna montata alla crema e mescoliamo i due composti. A questo punto la nostra crema è pronta.