Dieta per le gambe gonfie | Cosa inserire e cosa evitare a tavola

Le gambe gonfie non solo solo una questione di fisico ma anche di alimentazione. Vediamo cosa inserire sempre nella dieta

istock

Il problema delle gambe gonfie e pesanti è comune a moltissime donne che soffrono di sovrappeso. Ma come possiamo risolvere questo pensiero dato dagli eccessivi liquidi  e dalla ritenzione idrica? Il primo rimedio è a tavola.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Sollevare le gambe | Perchè è così importante farlo?

Come ben sappiamo i piedi e le caviglie gonfie provocano una sensazione di perenne stanchezza e affaticamento oltre alla fastidiosissima cellulite, una delle cose più odiata da ogni donna. Qui di seguito un elenco di piccoli grandi consigli che ci permetteranno di migliorare e di risolvere questo problema che attanaglia la maggior parte delle donne.

I consigli in cucina per combattere le gambe gonfie

Eliminare il sale

Il sale è una delle principale cause della ritenzione idrica, per questo uno dei consigli è quello di eliminare il sale. Sostituitelo con le erbe aromatiche e le spezie che insaporiranno le nostre pietanze. In questo  modo elimineremo la quantità di sodio assunto. Possiamo assumere un massimo di 5 grammi di sale al giorno. Dobbiamo inoltre eliminare anche insaccati e formaggi stagionati.

Si alle fibre

Per riuscire ad avere una buona salute e a sgonfiare il nostro fisico dobbiamo puntare sulle fibre.  Regolarizzeranno l’attività intestinale e diminuiranno l’assorbimento sia dei grassi che degli zuccheri  In questo modo riusciremo a controllare sia la glicemia che il colesterolo. Spesse volte infatti il gonfiore può derivare anche dal cattivo funzionamento dell’intestino. Tra i cibi ricchi di fibre troviamo i cereali integrali, i carciofi, i broccoli e i legumi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Gambe perfette | 5 trucchi da provare per scoprire le gambe

Bere tanta acqua

Spesso abbiamo la cattiva abitudine di bere poco e questa può essere un’altra delle cause della ritenzione idrica. Bere molta acqua invece aiuta a sgonfiare e a snellire la nostra silhouette. La regola dice di bene minimo 8 bicchieri al giorno. Ultimamente sembra essere uscita una nuova formula sull’acqua: il consumo ideale sarebbe 1 ml di acqua per ogni caloria introdotta.

Attenzione alle bevande

Chi vuole sgonfiare deve prestare particolare attenzione non solo al cibo ma anche a quello che si beve. Ecco perché chi vuole gambe più snelle dovrà evitate troppo caffè gli alcolici. No assoluto anche a tutte le bevande gassate e zuccherate come i succhi di frutta. Sì ad acqua, centrifugati drenanti e infusi.