Batwoman | Javicia Leslie, prima attrice di colore a interpretarne il ruolo

“Batwoman”, la serie targata DC, The CW e Warner Bros avrà una nuova protagonista. Via Ruby Rose, che ha vestito i panni delle celebre eroina nella prima stagione, dentro Javicia Leslie.

Javicia Leslie protagonista di Batwoman (Getty Images)
Javicia Leslie protagonista di Batwoman (Getty Images)

Batwoman avrà un nuovo volto, così è stato deciso da DC, The CW e Warner Bros che stanno lavorando alla seconda stagione della serie. Il debutto è previsto per metà 2021. Sveste i panni della donna ed eroina più famosa al mondo Ruby Rose per problemi personali. Tradotto: non poteva reggere determinati ritmi produttivi, sommati poi a qualche piccolo incidente con alcuni stunt-men che l’ha portata ad effettuare un intervento chirurgico al volto, allora ha deciso (in accordo con gli addetti ai lavori) di uscire di scena con garbo e senza troppo clamore.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Sony Pictures | In cantiere il primo cinecomic al femminile: i dettagli

Sorpresa ed anche un pizzico di stupore ha destato, invece, la scelta di Javicia Leslie per rimpiazzarla: l’attrice, infatti, sarà la prima donna di colore ad interpretare il celebre ruolo in un format televisivo. L’approdo di Javicia Leslie in tv con una serie di tale scalpore abbatte determinati tabù che, in questo particolare periodo storico che stiamo vivendo, sono riaffiorati prepotentemente.

Batwoman cambia volto: Javicia Leslie nei panni della supereroina

Javicia Leslie, come cambia Batwoman (Getty Images)
Javicia Leslie, come cambia Batwoman (Getty Images)

Oltre alla questione etnica, la Leslie è degna rappresentante della comunità LGBTQ avendo un ruolo che l’ha portata nel tempo a battersi per determinate cause d’integrazione civile e sociale: “Sono onorata – ha detto – di rappresentare alcune minoranze sociali anche a livello televisivo. Spero che il mio esempio possa incoraggiare sempre più persone ad essere sé stesse. Oltre la paura e i pregiudizi”.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Batman veglia su Isernia: è caccia all’eroe mascherato

Infatti, la nuova stagione di Batwoman sarà all’insegna di imprevedibilità e pathos: la giusta tensione, un pizzico di romanticismo e tanta azione. Tutte qualità che coinvolgono e rispecchiano pienamente l’estro di Javicia Leslie che, fra le altre cose, ha già ricevuto l’investitura di chi l’ha egregiamente preceduta:Sono entusiasta nel vedere una donna di colore indossare il costume, che questo possa essere un buon punto di partenza verso nuove frontiere sociali grazie alla forza aggregante dell’intrattenimento”, ha dichiarato l’ormai ex protagonista Ruby Rose. Cresce, dunque, l’attesa per un prodotto pensato sicuramente per stupire e sbaragliare la concorrenza dopo una prima stagione promettente. L’antidiva eroica per antonomasia è pronta a tornare.

SULLO STESSO ARGOMENTO: “The Batman”: la figlia di Lenny Kravitz nei panni di Catwoman accanto a Pattinson