Home Salute e Benessere Fitness Abbigliamento estivo sportivo per correre e camminare | Consigli utili

Abbigliamento estivo sportivo per correre e camminare | Consigli utili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:26
CONDIVIDI

Le giornate si fanno afose e anche l’attività fisica diviene più faticosa soprattutto se non si ha molto tempo e le uniche ore che abbiamo a disposizione sono quelle non proprio fresche. Se consideriamo poi che già dalle 8 del mattino il caldo è già presente e puntualissimo la condizione corsa/camminata all’aperto si fa più complicata. 

Abbigliamento estivo sportivo per correre e camminare | Consigli utili
Abbigliamento estivo sportivo per correre e camminare | Consigli utili (Pixabay photo)

Per alleggerire tale situazione di difficoltà nel portare a termine l’attività fisica, diviene sicuramente importante la scelta corretta riguardo ciò che indossiamo. L’abbigliamento nello sport conta moltissimo ed è per questo che oggi vi daremo dei consigli su cosa mettere quando ci si allena soprattutto all’aperto. Abbigliamento estivo per corsa e camminata. Scopri cosa indossare!

SULLO STESSO ARGOMENTO: 10.000 passi al giorno | Scopri come farli e perché starai meglio!

Cosa indossi quando ti alleni in estate all’aria aperta?

Abbigliamento estivo per corsa e camminata | Scopri cosa indossare!
Abbigliamento estivo per corsa e camminata | Scopri cosa indossare! (Adobestock photo)

Le temperature si stanno alzando sempre più e correre o camminare velocemente sono diventate delle attività molto più frequenti. Ognuno merita il suo abbigliamento ad hoc per concedersi al meglio il tempo dedicato alla seduta di allenamento. 

Sudare in estate mentre si pratica sport fa bene, libera le tossine, ma c’è sempre in agguato il rischio del surriscaldamento. Ogni indumento deve essere necessariamente in linea con le condizioni atmosferiche. 

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ecco perché devi allenarti con i pesi | Benefici e risultati garantiti! – VIDEO-

Vediamo insieme quali sono i capi migliori da mettere per fare sport in estate, soprattutto all’aria aperta e molti altri consigli utili.

L’importanza degli indumenti traspiranti

In estate sudiamo molto di più rispetto alle altre stagioni ed è quindi fondamentale che il sudore evapori dall’epidermide. In questo modo non verrà assorbito e ne si raffredderà sul nostro corpo a fine seduta.

La maglietta che si indossa deve essere super leggera in modo tale da permettere l’evaporazione del sudore, molti tessuti tecnici di grandi brand ormai collaudati sono appositamente studiati per riuscire a mantenere la pelle fresca e asciutta.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Colazione pre o post allenamento? Cosa è meglio fare? Parlano i medici

Da non fare assolutamente è coprirsi in maniera esagerata con la convinzione di bruciare di più poiché la sudorazione si triplicherebbe.

Quello che tutti non sanno è che attraverso il sudore NON SI ELIMINANO GRASSI ma solo liquidi, quei liquidi che riacquisterai immediatamente dopo aver bevuto. Da bandire tutti i capi impermeabili. 

Da scegliere pantaloni corti, sgambati, possibilmente con delle mini tasche aggiuntive chiudibili con zip, molto pratiche in caso cuffie o chiavi.

Quando ci si allena sotto il sole cocente coprire sempre la testa con i classici e leggeri cappelli minuti di visiera. Se necessario applicare, prima di uscire, una crema solare per proteggere la pelle esposta al sole.

Infine, per quanto riguarda le scarpe da camminata o corsa potete utilizzare anche lo stesse per ogni stagione, ma optate per modelli specifici e ideali per i vostri piedi, solo così diminuirete la percentuale di rischio infortuni.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Circuito intenso di 5 minuti | Da fare a casa, in…

Quando si corre verso sera è assolutamente consigliato farlo indossando capi con inserzioni catarifrangenti, reperibili facilmente in qualsiasi shop sportivo.

Foto da iStock

A fine di ogni allenamento cambiati sempre con dei capi asciutti e puliti per poi dedicarti alla fase di defaticamento o stretching.