Profumo | Guida nella scelta senza ricadere in errori

Il profumo esprime la vostra personalità, non è semplice scegliere la fragranza giusta, ma se seguite alcuni consigli tutto sarà più facile, scopriamo come.

profumo
Foto:Adobe Stock

Profumo, elemento assolutamente indispensabile per alcune donne, simbolo di fascino e sensualità. Alcune donne non riescono proprio a rinunciare, rappresenta un “accessorio” come gioielli e pochette. Possiamo definirlo un tocco finale dopo aver curato la propria bellezza, dalla cura dei capelli e pelle, fino alla scelta dell’abito da indossare.

Talvolta è un vero e proprio segno di riconoscimento, la scia, il profumo, non può far altro che rimanere impresso nelle memoria di un uomo.

Spesso ci si ritrova in profumeria davanti ad una miriade di profumi, ma non sappiamo quale scegliere. La fragranza giusta e perfetta non è per niente facile, sicuramente la scelta deve ricadere su una che esprima la vostra personalità. In questo caso specifico non si deve seguire la moda ma l’istinto.

Noi di CheDonna.it, siamo qui per aiutarvi nella scelta del profumo più adatto a voi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Allume di rocca: non è un semplice deodorante ma molto di più

Come scegliere il profumo adatto a voi?

durata profumo
Foto da iStock

La scelta del profumo perfetto non è per nulla facile, ci sono in commercio diverse fragranze, dal profumo delicato e floreale a quelli con una nota aromatica forte.

Sicuramente la scelta deve ricadere su fragranze che individuano il nostro modo di essere, da quelle più calde e sensuali, alle note più agrumate.

Anche l’istinto gioca a nostro favore, basta odorare il profumo che viene vaporizzato sui cartoncini. Sicuramente la nostra personalità va ad influire sulla scelta, se siete donne sportive, non fate ricadere la vostra scelta su una fragranza delicata e sensuale.

Ecco alcune dritte su come scegliere in modo veloce e sicuro il profumo.

1-Istinto: scegliete il profumo dopo averlo vaporizzato sui cartoncini. Sicuramente farete la scelta giusta, perchè capirete subito quello che vi ispira di più.

2- Orientarsi sulle fragranze:è opportuno facilitare la scelta avvicinarsi a fragranze che si possono preferire, se non volete rischiare.

3-Scegli la formula giusta: ci sono due possibilità l’eau de toilette, risulterà più delicato, mentre l’ eau de parfum ha una fragranza più decisa, quindi lascia una scia intensa, perfetta se volete lasciare un segno indelebile in un uomo.

4-Provare prima di acquistarlo: non è sempre possibile, ma potete provare a vaporizzare sul parti del corpo, come il collo, il polso. Queste zone, sprigionano il calore e quindi ci aiutano nella scelta, attendete un minuto.

5-Non siate frettolosi: se non sapete proprio come orientarvi nella scelta, ricordate che la fretta è nemica. Magari se non avete molto tempo, richiedete al negoziante dei campioncini, così da provarli a casa con calma e fate le vostre valutazioni. Sicuramente riuscite a fare le vostre valutazioni senza fretta.

Fragranze dei profumi: scopriamo qualcosa in più

profumo donna
Foto:Adobe Stock

I profumi in commercio ne sono tantissimi, si possono raggruppare in diverse famiglie, così magari vi potrà facilitare nella scelta al momento dell’acquisto.

-Floreali: sono sempre richiesti dalle donne romantiche e raffinate. Il profumo è tipico di fiori freschi come rosa, iris, gelsomino e mughetto. Profumi con oli floreali sono molto usati in profumeria come la rosa , sensuale e raffinata o il gelsomino, fresco e delicato.

-Fruttate: si fa riferimento anche a profumi estratti dagli agrumi come cedro, limone, bergamotto e pompelmo. I profumi fruttati sono fragranze fresche e frizzanti. Di solito sono consigliate con l’arrivo della stagione estiva. Ma ci sono anche profumi più delicati a base di frutti di bosco come lampone e mora. In estate danno energia e vitalità, perché rispecchiano proprio l’animo di ogni donna felice e solare.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Capelli puliti e profumati a lungo | Segui i nostri consigli

-Cipriata e legnosa: entrambe le fragranze ricordano il profumo dei boschi, piante, anche se di solito quella legnosa viene utilizzata per la preparazione di fragranze maschili. Entrambi i profumi hanno un profumo molto intenso, come bergamotto, pachouli, quercia, cedro e sandalo. Ma un mix potrebbe creare un profumo perfetto da note dolci e leggere, non solo floreali.

-Orientale: una fragranza molto delicata e dolce che ricorda la vaniglia e la cannella, ma si possono trovare profumi orientali, leggermente cipriati o speziati.

Adesso dovreste avere le idee più chiare, è importante capire dove applicare il profumo, o meglio in che zone del corpo.

Come vaporizzare sul corpo

profumo dove metterlo
Come vaporizzarlo Foto da iStock

Zone specifiche che rispetto ad altre sprigionando più calore si percepisce di più il profumo. Le zone specifiche sono le orecchie, il collo, il polso e il decolletè. Non basta un solo spruzzo, se volete lasciare una scia al vostro passaggio

Non esagerate se la vostra pelle è più delicata, per evitare irritazioni o reazioni allergiche.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Profumo in estate | le alternative senza alcool

Ricordate che la vostra pelle ha un suo profumo, che potrebbe alterare la fragranza del profumo, uno dei motivi per cui quando si sceglie il profumo, si consiglia di spruzzare un po’ sui cartoncini della profumeria per sentire la fragranza.

Non create un mix di odori se avete l’abitudine di applicare la crema corpo, altrimenti l’uno potrebbe annullare l’altro.

profumo donna
Fonte:Pixabay

Al momento dell’acquisto non esagerate a provare, il consiglio è di 3-4 al massimo, altrimenti le note si mescoleranno fra loro e riuscirete a scegliere bene.

Ultimo consiglio, per garantire la stessa intensità dopo l’apertura, conservatelo lontano dal calore, e dall’umidità. Inoltre non toglietelo dal packaging di partenza e conservatelo ad una temperatura di 10°. Se seguite questi consigli potete conservarlo per un tempo più lungo.