Home Ricette Dessert Crostata con crema vegana e fragole

Crostata con crema vegana e fragole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:40
CONDIVIDI

I dolci vegani sono ottimi e non perdono nulla: questa volta prepariamo una base di pasta frolla e poi anche una Crostata con crema vegana e fragole

pixabay

Preparare un dolce senza burro, uova e latte? Sembra un controsenso e invece possiamo perché il risultato finale sarà ottimo senza nessuna rinuncia. Prepariamo insieme una ricetta, anche due: la pasta frolla vegana e poi con questa anche una crostata con crema vegan e fragole.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Crostata al cacao e ricotta

Basta utilizzare degli ingredienti alternativi come il latte di mandorla, accanto al lievito alle farina. Così potrete preparare una pasta frolla morbida e croccante esattamente come nelle ricette di pasticceria tradizionale. Sarà la base di partenza per una serie di dolci fantastici, salutari e senza nessuna differenza.

Partiamo dalla ricetta della pasta frolla della crostata con crema vegana e fragole

Ingredienti:

300 g di farina 00
120 ml di latte di mandorla o avena
60 g di zucchero
mezza bustina di lievito
70 ml di olio extravergine di oliva

Preparazione:

Setacciate il lievito e la farina, poi metteteli in una ciotola facendo la classica fontana. In mezzo versate il latte e l’olio, cominciando ad impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Fatto il panetto, lasciatelo in frigorifero per 30 minuti e poi tiratelo fuori quando serve stendendolo con un mattarello.

E adesso cuciniamo insieme la crostata con crema vegan e fragole

SULLO STESSO ARGOMENTO: Crostata morbida pronta in 10 minuti

Ingredienti:

400 g frolla vegan
300 ml latte di riso
60 g zucchero di canna
60 g fecola di patate
scorza di un limone
500 g fragole

Preparazione:

Tirate fuori la vostra pasta frolla vegan dal frigo e stendetela. In un pentolino mettete la scorza grattugiata di un limone facendo attenzione a non prendere la parte bianca, il latte di riso, la fecola e lo zucchero.

Lasciate andare a fuoco lento per una decina di minuti mescolando continuamente e poi lasciate raffreddare. Tagliate le fragole a rondelle e bagnatele con il succo di limone.

Adobestock

Mettete la frolla in uno stampo da crostata e versate la crema ormai fredda. Infornate a 180° per 20 minuti, poi sfornate e guarnite con le fragole prima di servire. Potete conservare la vostra torta in frigorifero fino a 3-4 giorni, in un contenitore ermetico.