Home Curiosità Carne rossa | Meglio limitarla? Ecco cosa dice la scienza

Carne rossa | Meglio limitarla? Ecco cosa dice la scienza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52
CONDIVIDI

Argomento spinoso ormai da tempo, ma come venirne a capo? Un dilemma alimentare per antonomasia, la domanda che ci facciamo spesso quando siamo intente e buttare in padella un fettina più di una volta alla settimana.

Secondo alcuni mangiarne due porzioni a settimana comporterebbe l’aumento del rischio di morte a causa di malattie cardiovascolari ma entriamo nel vivo della questione. 

Carne rossa: meglio limitarla? Ecco cosa dice la scienza
Carne rossa: meglio limitarla? Ecco cosa dice la scienza (Pixabay photo)

Vediamo insieme le ricerche più importanti condotte negli ultimi anni per vederci chiaro e scoprire soprattutto se sì, quanta consumarne. Carne rossa: meglio limitarla? Ecco cosa dice la scienza!

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dieta S.D.M menù bruciagrassi per tutta la settimana | Scopri di cosa si tratta!

Cosa pensa la scienza della carne rossa?

Carne rossa
Cosa pensa la scienza della carne rossa? (Pixabay photo)

La premessa è che con moderazione quasi nulla andrebbe eliminato definitivamente dal nostro regime alimentare. Ovviamente è altrettanto importante limitare le porzioni settimanali e cadenzarle con parsimonia. 

Un altro aspetto fondamentale da considerare è senza dubbio che non tutte le carni rosse sono uguali ed è necessario fare delle distinzioni. Esiste carne rossa e carne rossa invece sottoposta a elaborate lavorazioni come salame, wurstel o salsiccia. 

SULLO STESSO ARGOMENTO: 10.000 passi al giorno | Scopri come farli e perché starai meglio!

L’ultimo acceso dibattito sulla carne rossa risale al 2015 quando l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro ha inserito tutte le carni lavorate di cui parlavamo prima nella categoria degli alimenti probabilmente cancerogeni. Anni dopo l’OMS ha però pubblicato una dichiarazione più ampia e approfondita al riguardo per la quale non esisterebbero presupposti per catalogare la carne rossa come cancerogena.

La carne rossa fa male? Scopri cosa dice la scienza!
La carne rossa fa male? Scopri cosa dice la scienza! (Pixabay photo)

Possiamo affermare che il consumo moderato di carni rosse non ha nulla a che fare con conseguenti patologie e che tutti gli eventuali rischi sono relativi ad un consumo eccessivo. 

Una delle ipotesi più accreditate invece è quella che interessa il livello di colesterolo. Pare che mangiare meno carne rossa riesca a ridurre la quantità di colesterolo cattivo nel sangue, affermarlo uno studio dell’University of Nottingham. Altre ricerche recenti hanno smentito sostenendo invece che l’influenza sarebbe davvero minima.

Sopra un interessante intervento del Dott. Franco Berrino,  epidemiologo di fama mondiale, Direttore del Dipartimento di medicina preventiva e predittiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e dal 2007 direttore scientifico della rivista Vita&Salute, riguardo l’argomento carne rossa e sulle proteine animali in generale.