Slime fatto in casa | Ricetta completamente naturale ed edibile

Stanchi dei soliti giochi? Ecco una ricetta facile facile per produrre uno slime fatto in casa con pochi ingredienti naturali ed edibili. Scopriamo come procedere. 

slime fatto in casa me contro te
Slime fatto in casa (Foto Adobe Stock)

Lo slime da sempre affascina i bambini di tutto il mondo che dagli anni ’70 ad oggi ancora giocano con la pasta elastica molle e viscida ritenendolo uno dei loro giochi preferiti.

A volte sono gli adulti stessi ad utilizzarlo come antistress proprio per la sua consistenza che ben si presta ad essere manipolata all’infinito senza rovinarsi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Giochi di legno per bambini | 10 buoni motivi per cui sceglierli

Scopriamo allora una ricetta facile facile per creare uno slime fatto in casa con ingredienti del tutto naturali ed edibili, che potrà essere utilizzato anche dai più piccoli. Leggi anche GIOCHI CON I BAMBINI: il Didò fatto in casa

Ecco la ricetta per fare uno slime fatto in casa con ingredienti naturali

slime fatto in casa naturale edibile
Adobe Stock

Lo slime da ormai 50 anni cattura l’attenzione dei bambini che si divertono a giocare con la pasta appiccicosa da manipolare e tirare a piacimento senza mai perdere elasticità.

La storia di questo gioco risale in Italia agli anni ’70 quando la Mattel la introdusse in commercio. All’epoca era di colore verde ed era a base di gomma di Guar.

SULLO STESSO ARGOMENTO: DIY: fluffy slime con marshmallows, commestibile per i più piccoli

Negli anni ’80 è proseguito il suo successo grazie a Slimer il fantasma del film ‘Ghostbusters-Acchiappafantasmi’.

Negli anni ’90 è proseguita la produzione dello slime anche in altre varianti di colore e ad avere successo fu quello a marchio Schifidol.

Ultimamente lo slime è tornato alla ribalta grazie ai social network sia perché il web impazza di tutorial che spiegano come produrre la famosa pasta viscida, sia per le ‘slime challenge’ proposte principalmente dagli youtuber come i ‘Me contro te’.

E allora scopriamo come fare uno slime fatto in casa in maniera semplice e sicura con ingredienti naturali ed edibili. Leggi anche Coronavirus | 5 attività da fare in casa con i bambini

Ingredienti:

  • 30 g di fecola di patate
  • 220 g di acqua
  • 5 g di olio di semi
  • colorante alimentare q.b.

Procedimento:

Innanzitutto è bene precisare che questa ricetta deve essere fatta dalle mamme e non dai bambini visto che necessita di cottura.

In una pentola versiamo tutta l’acqua e la fecola di patate accendiamo la fiamma e la mettiamo medio-bassa e iniziamo a mescolare il composto con la frusta piatta fino a quando non si addenserà. Continuiamo a mescolare fino a che non assumerà le sembianze dello slime. Poi lo facciamo raffreddare un pochino. Quindi versiamo l’olio e qualche goccia di colorante alimentare.

Mescoliamo ancora e lasciamolo raffreddare. Quando sarà freddo il nostro slime è pronto. Mettiamo dentro un dito e vediamo che non resta attaccato.

slime fatto in casa naturale edibile
Adobe Stock

La peculiarità di questo slime è che qualora dovesse finire nella bocca dei vostri bambini non sarà un problema visto che è fatto di soli ingredienti naturali ed edibili.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Bambini e libri | Ecco 10 consigli per farli appassionare alla lettura

L’unica accortezza da seguire è che se i bimbi vorranno giocarci per qualche ora di seguito devono mettere una goccia di olio sulle mani in modo che non si attacchi e non lasci residui a lungo andare.

Visto che lo slime viene maneggiato continuamente dalle mani, lanciato a terra e ripreso è bene non conservarlo oltre due giorni perché può diventare un ricettacolo di funghi e batteri.