Come funziona la dieta termogenica | dimagrire mangiando, è facile

Dieta termogenica, come bruciare i grassi presenti nel nostro corpo semplicemente mangiando. Funziona e ha una base scientifica

adobestock

Dimagrire è mangiare bene e questa considerazione è alla base della dieta termogenica. Fondata su  basi scientifiche provate nel tempo, ha un principio fondamentale. Esistono alcuni alimenti con il potere di consumare in maniera naturale i grassi accumulati mentre mangiamo. Per questo maggiore è la loro quantità, più calore viene prodotto e più è facile bruciare l’adipe.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Ecco quanto varia il tuo peso durante la giornata! Quel numero…

La massa grassa del nostro corpo dipende in genere dall’equilibrio tra le calorie. Quelle che ingeriamo ogni volta che mangiamo e quelle che invece il nostro organismo riesce a bruciare. Quasi impossibile modificare questo rapporto a tavola, più facile farlo con un po’ di attività fisica. Eppure un trucco c’è: affidarsi ad alimenti diversi, che diano sostanza ma aiutino a bruciare i grassi

Sono sostanze che accelerano il metabolismo, facendolo lavorare in maniera molto più veloce rispetto al solito. Questo porta anche ad un consumo più rapido delle calorie ,con il risultato di ridurre la quantità di grasso nel corpo. Infatti il grasso è trasformato in energia e tutto questo ci farà stare meglio.

La dieta termogenica indotta è stata studiata nel tempo dagli esperti del settore, in particolare i nutrizionisti. In condizioni normali il nostro corpo consuma il 10 per cento delle calorie nel momento della digestione per funzionare bene. Invece con la termogenesi questa percentuale aumenta in maniera importante. Inoltre i cibi in questione sono pieni di fibre e questo porterà anche ad aumentare il senso di sazietà.

Quali sono i cibi migliori per la termogenesi

Ma quali sono in concreto le sostanze migliori per la termogenesi? Anzitutto quelle che contengono caffeina. Oltre al caffé anche il cacao, il thé verde, il mate (thé dell’America del Sud) e il guaranà, altra pianta dalle proprietà eccitanti, come il peperoncino.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dieta rapida del panino da 1300 calorie | dimagrire senza sacrifici

Insieme a questo anche il pepe rosso e lo zenzero. Ma pure i macronutrienti che contengono un elevato numero di carboidrati  proteine e grassi. Parliamo di frutti di mare, crostacei e carni bianche, come la selvaggina, le carni di bufalo, il pollo, il tacchino.

Oltre a questi anche le verdure come il sedano, i broccoli, le carote, le patate, tutto quello che contiene amido. Per la frutta invece scegliamo quella ricca di zucchero a cominciare da fichi, mango banane, uva e cachi.

Infine è stato dimostrato che l’acqua ghiacciata produce un efficace termogenesi. Diminuisce la temperatura corporea e quindi il metabolismo è obbligato ad accelerare le sue funzioni per riportare l’organismo alla temperatura standard.