Home Curiosità Camera da letto | Cosa devi eliminare per dormire bene

Camera da letto | Cosa devi eliminare per dormire bene

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:50
CONDIVIDI

Non tutti sono a conoscenza di oggetti che non devono stare nella camera da letto, perchè potrebbero creare un ambiente poco confortevole. Scopriamoli.

benessere
Foto:Adobe Stock

La camera da letto è la stanza della casa adibita al sonno, quindi deve essere accogliente, rilassante e ordinata. Il più delle volte ci sono cose che non dovrebbero esserci per garantire il massimo relax e riposo. Sicuramente una stanza molto disordinata, poco accogliente e piena di oggetti, potrebbe disturbare la qualità del sonno.

Noi di CheDonna.it, vi elenchiamo alcune cose che non devono stare nella camera da letto.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 4 piante che dovresti mettere in camera da letto per dormire bene

Cose da non tenere nella camera da letto

Nella camera da letto non vanno tutti gli oggetti, ma ci sono alcune cose che non possono stare perchè alterano il sonno. Alimenti, libri, fiori potrebbero avere ripercussioni negative sulla salute mentale e fisica. Scopriamo cosa non mettere nella camera da letto per poter affrontare meglio il sonno.

1- Cuscini: quelli che hanno perso la forma, vanno eliminati subito. Provate a schiacciare con un braccio, se si rigonfia subito è ancora buono per dormire sonni tranquilli. In caso contrario va assolutamente eliminato.

 2-Dispositivi elettronici: tablet, pc, smartphone vanno assolutamente tolti dalla camera da letto se volete dormire tranquilli senza essere disturbati. A meno che non decidiate di togliere la suoneria. Purtroppo la luce blu che viene diffuso va a disturbare l’orologio biologico.

3-Mensole e comodi pieni di oggetti: spesso sono considerati dei svuotatasche. Ogni cosa che togliamo da borsa o soprabito si lascia lì. Per creare un ambiente benefico per la nostra salute, è opportuno avere meno oggetti possibili sparsi in giro. Non solo occupano spazio ma sono accumulatori di polvere.

5- Armadio stracolmo di abiti: se ci sono abiti che non indossate da molto tempo, eliminate, così date spazio a capi nuovi. Non solo anche l’armadio non deve essere molto disordinato, questo può renderci più nervose perchè il disordine visivo talvolta ci infastidisce.
6-Scrivania stracolma di documenti: abitudine comune di andare a dormire sfogliando dei documenti del lavoro. Purtroppo tutto ciò può causare forte stress e ansia non garantendo un sonno tranquillo. Poi al risveglio sarete immersi da documenti e fogli sparsi di qua e di la, quindi sarebbe opportuno non mettere proprio la scrivania in camera da letto.
7- Attrezzi sportivi: spesso in molti appartamenti, si ha l’abitudine di lasciare nella camera da letto la cyclette o un’ellittica. Non sono altro che distrazioni che non vi permettono di rilassarvi abbastanza. Il pensiero fisso prima di andare a dormire e al vostro risveglio potrebbe essere come perdere i chili di troppo, o come mantenermi in forma.
8- Cibi e bevande: non è assolutamente consigliato consumare del cibo in camera da letto. I motivi sono diversi, innanzitutto si potrebbero sporcare le lenzuola, non solo potrebbe influire sul ciclo del sonno.
9- Animali domestici: secondo uno studio, avere nella propria camera da letto un animale potrebbe compromettere la durata del sonno.
10- Oggetti o pareti di colori molto vivaci: colori forti come l’arancione, rosso, viola e giallo, sono vivaci ma non sono da preferire. Possono stimolare sentimenti come la gelosia o la sfiducia.
11- Fiori: non è buona abitudine avere un vaso con fiori nella camera da letto. Innanzitutto possono emanare un odore troppo forte che potrebbe disturbare il sonno. Invece via libera a piante, così potete respirare aria pulita e sana anche durante la notte. Alcune piante sono in grado di filtrare l’aria, aiutando a liberaci dall’asma, dalle irritazioni della mucose e non solo. Anche quelle grasse sono consigliate, che rendono l’aria più pulita, eliminando le tossine. Cliccate qui per scoprire quali piante potete mettere nella camera da letto.
Fonte:Istock Photo
12- Libri e riviste: non lasciare libri e riviste già letti, magari lasciate il libro che avete appena iniziato a leggere se è vostra abitudine leggere prima di andare a dormire. Ma sono sconsigliati soprattutto se avete problemi di insonnia, in quanto potrebbe tenervi sveglio più a lungo e peggiorare la qualità del tuo sonno. Magari provate a leggere prima di andare a dormire.