Home Coppia Intimità Fare l’amore in acqua | Pro e contro di un’esperienza molto seducente

Fare l’amore in acqua | Pro e contro di un’esperienza molto seducente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:38
CONDIVIDI

Fare l’amore in acqua è sogno proibito di molte donne e molte uomini ma è veramente così entusiasmante e, soprattutto, ha qualche controindicazione?

coppia bacio
Foto da AdobeStock

In riva al mare o, addirittura, in alto mare, in piscina o più semplicemente in una bella vasca idromassaggio o, ancora, sotto la più classica delle docce.

Il connubio tra acqua e passione è una sorta di evergreen, una fantasia comune a donne e uomini. Sarà perché ha quel fascino insolito, perché tanti film romantici ce l’hanno proposta o perché sappiamo che l’acqua potrebbe aiutare tanti movimenti decisamente più ostici “a secco”: fatto sta che l’idea di fare l’amore immersi in acqua è da sempre di grande fascino.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 5 posti dove fare l’amore per aumentare il piacere

Ma è veramente tutto oro quello che luccica? Se l’idea ci intriga, intrigante sarà poi anche la sua messa in atto?

Proviamo a vederci un po’ più chiaro.

Fare l’amore in acqua: vantaggi e pericoli

bacio acqua
Foto da AdobeStock

Come in tutte le cose anche nel connubio intimità e acqua ci possono essere vantaggi e svantaggi.

Conoscerli e soppesarli può aiutare non tanto a decidere se cedere o meno alla tentazione (mai dire no a una nuova esperienza, se ovviamente ci affascina e non comporta reali pericoli) quanto a gestire la cosa al meglio per goderne tutti i vantaggi e allontanare i possibili svantaggi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dove fare l’amore in casa, ma fuori dal letto

Iniziamo allora dai pro:

Libertà – Provare cose nuove regala sempre un senso di euforia, la straordinaria sensazione di avere il potere di cogliere tutto ciò che la vita ha da offrirci, di sperimentare senza limiti.

Trasgressione – Certo non sarà paragonabile a bondage e affini ma persino Christian Grey cede in Cinquanta sfumature di grigio al fascino della vasca da bagno. Un motivo dovrà pur esserci!

Surplus di agilità – Acrobazie che a letto potevate solo immaginare diventano ora improvvisamente a portata di mano, aprendo nuovi scenari tutti da esplorare e donando una sferzata di eccitazione extra

SULLO STESSO ARGOMENTO: Scopri i 7 posti preferiti dalle donne per fare l’amore

Ovviamente però non mancano i contro:

Scomodità – Ammettiamolo, fondo scivoloso, difficoltà di stare a galla, non sono fattori che agevolano l’amplesso, certo si può facilmente ovviare optando per acqua bassa e movimenti un po’ meno veementi. Prendersela comoda qualche volta può aiutare!

Privacy addio – Ciò non vale ovviamente per vasca da bagno e doccia ma piscine e mare sono decisamente a portata di vista: eccitante, certo, ma un po’ di attenzione e la ricerca di calette isolate sono decisamente da mettere nel pacchetto.

Pericolo batteri – A parte le irritazioni che sale e cloro possono provocare (eh sì, anche in zone intime), bisogna ricordare che si tratta di ambienti in cui proliferano batteri. Ricordate dopo di concedervi una lunga e bella doccia, molto approfondita.

Piccoli consigli utili prevedono poi di non riempire troppo la vasca per evitare esondazioni e di favorire posizioni in cui la donna è sopra o di spalle, perfette rispetto al contesto per aumentare il piacere.

E nella doccia? L’ambiente è ristretto quindi certo non potrete folleggiare in quanto a posizioni ma ciò non renderà la cosa meno divertente. Un plus in tale contesto è dato dall’uso di mani e bocca… a buon intenditor!

coppia passione acqua
Foto da AdobeStock

Infine ricordate che anche in acqua il preservativo è obbligatorio: per garantirsi la massima protezione va indossato prima di entrare in acqua e ricordate di prestare un po’ di attenzione extra affinché rimanga sempre al suo posto.

E’ sì, le protezioni sono importanti sempre, anche e soprattutto quando realizzate una fantasia. Conditela poi con qualche elemento extra: candele accese e una bella bottiglia di champagne potrebbero rivelarsi un notevole aiuto. Occhio solo a non inciampare nelle candele e a non far cadere la bottiglia dalla vasca. anche le fantasie rischiano di trasformarsi in realtà!

Fonte: blog.cliomakeup.com