Home Salute e Benessere Punti neri, rimedi naturali | come eliminarli senza medicine

Punti neri, rimedi naturali | come eliminarli senza medicine

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:21
CONDIVIDI

Eliminare il fastidio dei punti neri? Possibile anche a casa con qualche crema fai da te: i rimedi naturali esistono e sono facili

(Pixabay)

Punti neri, un inestetismo naturale contro il quale combattono molte donne (e anche uomini), sempre alla ricerca di prodotto specifici. In realtà la soluzione giusta è spesso legata alle cause che li hanno provocati e per questo esistono anche diversi rimedi naturali.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Acne | scopri gli errori da evitare per non peggiorarla

Il disturbo della pelle può derivare ad esempio da patologie causate da variazioni ormonali. In questo caso è necessario seguire una cura legata a questo tipo di malattia. Ma se invece deriva da altro, il primo rimedio è quello di adottare comportamenti più corretti.

Accanto ai prodotti che possiamo trovare anche in erboristeria oppure nelle parafarmacie, ci sono quelli casalinghi. Potete infatti preparare comodamente da soli alcune creme da spalmare suoi punti neri e curarli. Una delle più efficaci è quella che si ottiene mescolando un cucchiaino di bicarbonato di sodio e un cucchiaino di succo di limone in mezzo bicchiere d’acqua tiepida. Quindi con questa crema tamponerete il viso lasciando agire per qualche minuto prima di risciacquare.

Molto efficace anche il mix tra un cucchiaino di miele e un cucchiaino di cannella in polvere, lasciando agire per cinque minuti prima di rimuoverla. Infine tre cucchiai di menta fresca tritata e altrettanti di aceto di mele. Lasciati in infusione  per una settimana e poi filtrati con l’aggiunta di 250 ml d’acqua possono essere utilizzarti ogni sera prima di andare a dormire.

Gli altri rimedi contro i punti neri

(Pixabay

Ma quali sono gli altri rimedi naturali contro i punti neri? Il principale è quello di curare l’alimentazione, evitando cibi grassi e ipercalorici come cioccolato e salumi che producono eccesso di sebo. Anche una corretta pulizia della pelle è un altro punto per evitare la comparsa di punti neri. Infatti una pelle mista o grassa ha bisogno di maggiore attenzione perché ha naturalmente una eccessiva presenza di sebo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: L’acne rosacea, diagnosi e cura

Dobbiamo quindi utilizzare un prodotto detergente specifico che rimuove il sebo in eccesso ed evita di seccare eccessivamente la pelle provocando un’ulteriore produzione. Dopo la pulizia usiamo un tonico apposito che disinfetta e restringe i pori evitando che vi si formi del sebo in eccesso. Inoltre è meglio periodicamente sottoporsi ad una pulizia professionale che dilati bene i pori.

Infine è sempre meglio consultare un buon dermatologo che può prescrivere la crema giusta da utilizzare sul viso. E nei casi più gravi può anche prevedere una operazione veloce in ambulatorio.