Home Bellezza Eliminare la cellulite: tutto quello che c’è da sapere

Eliminare la cellulite: tutto quello che c’è da sapere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:32
CONDIVIDI

La cellulite è quella condizione dello strato sottocutaneo della pelle che si riconosce grazie all’effetto a buccia d’arancia. Si manifesta sulle cosce, sui glutei e sull’addome ed è uno degli inestetismi più diffusi, soprattutto tra le donne.

6 oli essenziali contro la cellulite
Cellulite (Istock photo)

La cellulite, però, è molto di più di un semplice difetto a livello estetico e, anche se nella stragrande maggioranza dei casi è considerata di natura fisiologica, le cause che la determinano ne evidenziano una condizione molto più articolata.

Le cause della cellulite

La cellulite nasce da un problema che si manifesta all’interno del tessuto adiposo, uno strato energetico sottocutaneo che viene bilanciato dal metabolismo e dalla quotidiana attività fisica.

In condizioni normali, ad assicurare la regolarità degli scambi nutritivi e ormonali che avvengono in quest’area è una fitta rete vascolare, ma lo stress, la vita sedentaria, l’alimentazione o le alterazioni di carattere ormonale possono ostacolare e limitare il microcircolo. Il risultato è una degradazione progressiva delle cellule adipose, la cui struttura, sgretolandosi, fa sì che il contenuto si espanda, inglobando liquidi e contrastando ulteriormente la vascolarizzazione.

Questa alterazione dello strato adiposo agisce attraverso quattro fasi. Le prime tre, che si manifestano con le tipiche fessure superficiali dall’effetto lieve o accentuato, sono in genere curabili tramite un approccio farmacologico e una serie di interventi atti a favorire il microcircolo sottocutaneo.

La quarta, invece, segna l’ingresso in uno stadio irreversibile, dove la formazione di uno strato fibroso, cui consegue il manifestarsi di noduli di grosse dimensioni, rende più complicato ogni genere trattamento.

Creme e massaggi per eliminare cellulite

Individuare e riconoscere lo sviluppo della cellulite è un passaggio fondamentale per intraprendere il percorso di cura più adatto. I rimedi per la cellulite sono molteplici e variano a seconda della gravità della situazione.

Se nei casi meno complessi può bastare l’utilizzo di creme a effetto drenante, negli stadi più critici è spesso necessario ricorrere a una serie di interventi di natura estetica. In ogni caso, in presenza di cellulite, è indispensabile prevedere un trattamento a base di prodotti dermocosmetici, soluzioni acquistabili anche in farmacia, al cui utilizzo si raccomanda un’accurata fase di massaggio.

La stimolazione esterna consente infatti al principio attivo di penetrare a fondo nella pelle, così da stimolare il microcircolo e l’eliminazione delle aree adipose.

Prodotti snellenti: i principi naturali

In commercio esistono diverse tipologie di prodotti per eliminare la cellulite, la maggior parte dei quali a base di principi attivi naturali.

Tra questi, è possibile trovare ad esempio l’Alga Bruna, la caffeina e gli oli essenziali agli agrumi, tanto per citarne alcuni, ma molte creme sfruttano anche le proprietà del sambuco, il cui estratto garantisce un importante effetto drenante.

Diversi prodotti anti cellulite agiscono, infatti, sull’accumulo dei liquidi, agevolandone l’eliminazione tramite un processo confermato da numerosi test clinici. Inoltre, tutte le formulazioni sono adatte all’uso quotidiano e, grazie alla loro texture leggera e ad assorbimento rapido, possono essere utilizzate subito prima di mettere i vestiti.

Fiale e creme per un trattamento mirato

Alcuni trattamenti topici consentono di ridurre il classico effetto a buccia d’arancia con un’applicazione vaporizzante.

Si tratta di fiale che stimolano la lipolisi (il processo che permette all’organismo di eliminare i lipidi contenuti nello strato adiposo), che, se applicate quotidianamente sulle aree interessate, sono in grado di potenziare l’effetto riducente delle classiche creme snellenti.

Ma tra i prodotti in commercio ci sono anche trattamenti specifici per trattare le adiposità localizzate: soluzioni a base di una soluzione salina ipertonica e osmotica, i cui benefici drenanti si accompagnano a un effetto che dà sollievo alle gambe affaticate.

Ridurre la cellulite con lo stile di vita

Se fiale e creme hanno un’azione mirata per agire efficacemente dall’esterno, adottare uno stile di vita sano aiuta a contrastare la cellulite dall’interno.

Una buona abitudine di benessere può essere, infatti, quella di accompagnare l’applicazione costante di creme e fiale al movimento quotidiano, da associare a esercizi mirati per tonificare le aree soggette agli inestetismi.

Il tutto senza mai dimenticare l’importanza di una dieta equilibrata, ricca di acqua e povera di sodio, per eliminare i grassi in maniera graduale, ma senza bruschi cali di peso.