Home Bellezza Unghie Galateo delle unghie | Suggerimenti per mani perfette in ogni occasione

Galateo delle unghie | Suggerimenti per mani perfette in ogni occasione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:31
CONDIVIDI

Le mani sono il nostro biglietto da visita e ogni occasione necessita di un biglietto su misura, uno capace di seguire le regole del galateo delle unghie.

manicure pastello
Foto da Unsplash

Mani, quelle che porgiamo quando ci presentiamo, quelle che utilizziamo per indicare o gesticolare, quelle che sono in primo piano quando abbracciamo e salutiamo.

Come negare che le mani si trovino sempre in bella vista?

SULLO STESSO ARGOMENTO: Rallentare l’invecchiamento delle mani | Come combattere i segni dell’età

Ecco perché è importante che le nostre mani ci presentino al meglio e, per una donna, ciò vuol dire in particolare aver cura della pelle ma anche e soprattutto delle unghie.

Non si tratta solo di igiene e manicure costante ma anche di una serie di piccole regole che ogni donna dovrebbe conoscere, quelle che ci giocano vero il vero e proprio bon ton delle unghie.

Il galateo delle unghie per un look sempre perfetto

scegliere colore unhgie
Foto da Unsplash

Se anche voi siete convinte che le mani siano sempre in primo piano capirete facilmente come ciò implichi averne una cura particolare ma, anche, saperle declinare al meglio in ogni singola occasione.

Possono esserci infatti contesti diversi, situazione variegate che, lungo la giornata, richiedono di avere mani sempre e comunque impeccabili.

Come essere dunque sempre pronte a tutte? Basterà conoscere le regole del galateo delle unghie e osservarle per non sbagliare mai.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Unghie sane e belle | 5 piccole accortezze che non ti deluderanno

Mai unghie sbeccate – Basta che anche una sola se ne scheggi per avere solo due possibili scelte: rimuovere lo smalto solo da quell’unghia o da tutte. Le imperfezioni semplicemente non sono ammesse.

Tutte le unghie alla stessa lunghezza – Si tratta di una regola base impossibile da evadere a tal punto che, se un’unghia dovesse rompersi. sarà obbligatorio per la signora in questione limarle tutte per portarle alla medesima lunghezza.

Mai mani e piedi en pendant – Anni or sono era un must ma oggi rischia di esser decisamente too much. Meglio, dunque, optare per delle tonalità di smalto diverse, magari di colorazioni complementari a quelle dei vestiti e degli accessori che si stanno indossando.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Mani curate e idratate sempre | segui i nostri consigli

Non cedere agli eccessi – Una giusta via di mezzo è sempre da preferire. Ogni forma e lunghezza può naturalmente esser presa in considerazione, a patto che non venga estremizzata: il compromesso è l’anima del successo.

Smalti sobri – Le nail art elaborate e arricchite di brillanti ed inserti sono da evitare, meglio scelte monocromatiche soprattutto se nude, beige, color latte ma anche all’insegna di grandi classici come l’intramontabile rosso

Unghie finte meglio di no – Tutto ciò che ha un aspetto palesemente artefatto è senza dubbio da evitare. Scartiamo allora ricostruzioni troppo evidenti, meglio unghie naturali anche se cotte

smalto nero
Foto da Unsplash

Solo sei regole ma decisamente da tenere sempre a mente se si vuole risultare impeccabili in tutte le occasioni.

Se le mani sono del resto il vostro biglietto da visita fate che non sia mai deludente.

Fonte: blog.clioakeup.com