Come evitare i cali di zucchero | 7 spuntini light sani e naturali

0
2

Essere regolari nei pasti è il primo consiglio fondamentale per la nutrizione per evitare cali di zucchero tra un pasto e l’altto affidiamoci a spuntini naturali

pixabay

Durante ogni dieta il rischio peggiore è quello di non bilanciare bene i pasti, specialmente quando non siamo troppo esperte. A questo servono le pause spezzafame di metà mattina e del pomeriggio Perché il rimedio per evitare i cali di zucchero è scegliere bene. E allora ecco spuntini light sani e naturali, ideali in ogni dieta.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Scopri la dieta degli spuntini, la più amata dalle star

Un aspetto fondamentale infatti è non avere fame nel corso della giornata per essere sempre efficienti senza sforzi. Per questo sono consigliati cibi facilmente assimilabili, non troppo calorici e semplici. Serviranno a non avere cali propri nel momento del maggiore sforzo, fisico o mentale, ed essere sempre pronti.

Spuntini light, i consigli per evitare cali di zucchero

Adobe Stock

Ma quali sono gli spuntini ideali per stare bene e in salute, ne abbiamo trovati almeno 7.

1. Frutta secca
Noci e mandole, nocciole e pistacchi. Tutta la frutta secca presenta vantaggi notevolissimi. Il primo è quello di dare energia immediata, ma anche di contenere oli essenziali per il nostro benessere fisico. Il consiglio è quello di non adagiarsi sempre sullo stesso frutto, ma di cambiare spesso durante la settimana. La dose ideale? Più o meno 20 grammi per chi non segue un determinato regime alimentare e 10 grammi al giorno per chi è a dieta.

2. Crackers di riso
Che siano comprati già fatti, oppure preparati in casa i crackers di riso sono tra gli spuntini più indicati nell’alimentazione giornaliera. Quando siete in giro o al lavoro portatene 3-4 in borsa per tirarli fiori al momento giusto e fare un pieno di energia.

3. Fette biscottate e crema di nocciole
Se non abbiamo particolari problemi di peso o di glicemia, nulla è meglio di una gfetta biscottata con un cucchiaio di crema alle nocciole. Ce n’è una famosissima, prodotta in Italia e conosciuta in tutto il mondo. Ma esistono anche molte ricette per prepararla in casa.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 10 snack con meno di 100 calorie l’uno

4.Ortaggi
Con la verdura e la frutta non sbagliate mai. In particolare gli ortaggi che sono anche molto pratici da portare in giro per tirarli fuori all’occorrenza. Pensate alla carote oppure ai gambi di sedano. Li preparate già puliti e lavati in casa, li mettete in un sacchetto per alimenti e il gioco è fatto. Danno sazietà e sono una ricarica naturale di sali minerali.

5. Smoothie
Lo smoothie è ideale perché a base di frutta. Quindi contiene i sali minerali e le vitamine necessarie per farci stare bene e ce ne sono per tutti i gusti.

6. Yogurt
Quelli naturali, meglio se magri, e quelli alla frutta danno nutrimento immediato e sono ricchi anche di calcio e fermenti lattici. Quindi i benefici sono molteplici con poco sforzo e poca spesa. Anche in questo caso potete prepararli in casa.

7. Cioccolata fondente
Dulcis in fundo, direbbero i latini. Una barretta piccola o un quadratino di cioccolato fondante, almeno al 70%,. è altamente consigliato anche per chi è a dieta. La cioccolata infatti oltre a migliorare l’umore contiene molto magnesio, ideale per produrre energia e per far funzionare bene il sistema nervoso.