Home Bellezza Capelli Maschere per capelli fai da te | 5 ricette per 5 tipologie...

Maschere per capelli fai da te | 5 ricette per 5 tipologie di capelli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00
CONDIVIDI

Scopri 5 maschere per capelli fai da te, una per ogni tipologia di chioma e perfette per rispondere quindi a diverse esigenze.

impacco capelli fai da te
Foto da AdobeStock

Bellezza fai da te, un vero e proprio universo ricco di opportunità di ogni genere.

Con ingredienti che tutte possediamo tra frigorifero e dispensa è infatti possibile prenderci cura del nostro aspetto a 360 gradi. Maschere viso, saponi corpo e viso, impacchi capelli e chi più ne ha più ne metta: il fai da te non conosce confini e può anche dare dei buoni risultati.

Ci teniamo ancora na volta a ricordare infatti che i trattamenti fai da te non sono certo paragonabili ai prodotti acquistabili in negozio o on line: sono un plus, qualcosa di diverso da provare per avere quel qualcosa in più.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Bicarbonato di sodio | un alleato per la cura dei capelli

Con tale presupposto, iniziamo a parlare oggi di maschere capelli fai da te, ricette da preparare a casa per aiutare la nostra chioma.

Ne abbiamo ben 5 da proporvi.

5 maschere per capelli fai da te

maschera capelli fai da te
Foto da AdobeStock

Dall’olio d’oliva al miele, passando per yogurt e svariati tipi di frutta: tanti sono gli ingredienti che Madre Natura ci ha messo a disposizione per prenderci cura in modo naturale, economico e anche divertente dei nostri capelli.

Proprio come quando si parla di pelle, però, anche i capelli non sono certo tutti uguali: ecco perché per ogni possibile tipologia abbiamo selezionato una maschera studiata appositamente.

Scopriamo allora cinque maschere capelli fai da te, naturali e specifiche per diverse problematiche.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Oli vegetali per la cura dei capelli | come e quando utilizzarli

Capelli secchi – Olio di oliva + Miele

Se i vostri capelli sono veramente disidratati puntate su ingredienti rigeneranti, emollienti ed idratanti.

Basterà mescolare 3 cucchiai di olio di oliva con 2 cucchiai di miele, applicando la maschera dalle radici fino alle punte e massaggiando delicatamente la zona del cuoio capelluto.

Dopo 20 minuti di posa passate al vostro normale shampoo.

Capelli grassi – Bicarbonato + aloe vera + limone

Se i vostri capelli appaiono opachi, unti e si sporcano facilmente occorrerà regolarizzare la produzione del sebo, purificando la chioma delicatamente.

Il bicarbonato di sodio aiuterà a eliminare eventuale forfora e prurito, oltre a regolarizzare il sebo, mentre il limone si rivelerà un ottimo sgrassante. In fine l’aloe vera, nota per le proprietà emollienti, antisettiche, decongestionanti e antinfiammatorie, concluderà a meraviglia la vostra maschera.

Le dosi sono:

  • succo di un limone
  • 1 cucchiaio di gel d’aloe vera
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • acqua calda q.b.

Lasciate raffreddare prima di applicare su tutti i capelli, radici, lunghezze e punte. Anche qui 20 minuti di posa prima del normale lavaggio.

Capelli fragili – Banana + olio d’oliva + mandorle dolci + miele

Sono capelli molto fini tendono a seccarsi e spezzarsi facilmente. Necessitano quindi di idratazione forza e volume che proveremo a regalargli grazie a un mix ben ponderato:

  • 1 banana schiacciata
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di mandorle dolci
  • 2 cucchiai di miele.

Anche qui lasciate in posa 20 minuti prima di risciacquare e procedere al normale lavaggio.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Capelli sani e forti con i rimedi naturali | segui i consigli

Capelli tinti – Birra + Aloe vera + Olio d’oliva

Si tratta di capelli stressati, necessitanti di qualche attenzione extra per combattere secchezza e opacità.

Per realizzare tutto ciò ci affideremo a un ingrediente particolare come la birra, ideale per riparare e soprattutto per dare lucentezza ai capelli danneggiati. Vediamo nel dettaglio gli ingredienti:

  • Mezzo bicchiere di birra
  • Due foglie di aloe vera
  • Un cucchiaio di olio d’oliva

Applicatela il composto ottenuto sui capelli attraverso un delicato massaggio di 15 minuti dalla radice fino alle punte, poi sciacquate con dell’acqua tiepida.

Capelli crespi – Avocado + Olio di Cocco + Yogurt + Miele

Sono capelli che tendono ad essere elettrici e difficili da pettinare, oltre a risultare opachi, spenti e disidratati.

Quello che vi proponiamo è un vero e proprio trattamento d’urto, una scorpacciata di nutrimento che unisce l’azione idratante ed emolliente degli oli vegetali a quella nutriente di avocado e yogurt. Le dosi sono:

  • polpa di un avocado maturo
  • un vasetto di yogurt bianco intero
  • 3 cucchiai di olio di cocco
  • 2 cucchiai di miele
trattamento capelli
Foto da Unsplash

Ricette come queste ne esistono naturalmente svariate, a voi il compito di sperimentarle e scegliere poi quella che più riterrete idonea nel rendere i vostri capelli belli, luminosi e, soprattutto, sani.

Da quale inizierete?