Home Curiosità Bicicletta | Le regole per muoversi in città

Bicicletta | Le regole per muoversi in città

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00
CONDIVIDI

Le regole da seguire per andare in bici in sicurezza, sia in campagna che in città.

Donna in bicicletta
Donna in bicicletta – Fonte: Adobe Stock

Con il bonus bici che, tra le altre cose, comprende la possibilità di acquistare una bicicletta approfittando di uno sconto, il numero di persone che hanno deciso di darsi alle due ruote è nettamente aumentato.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Bicicletta: amica di forma fisica e umore

Chi non è abituato a muoversi con questo mezzo, però, potrebbe aver bisogno di conoscere alcune regole basilari per andare in giro in tutta sicurezza, soprattutto in città, approfittando così dei tanti benefici dati dall’andare in bicicletta.

Come andare in bici nel modo corretto

Donna con bicicletta
Donna con bicicletta – Fonte: Adobe Stock

Andare in bici è uno sport in grado di aiutare a mantenere la linea ma rappresenta anche una scelta logistica per muoversi senza soffrire troppo il traffico.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ecco alcuni buoni motivi per andare in bicicletta in queste prime giornate primaverili

Oltre a saper andare in bici, però, è importane essere a conoscenza delle regole basilari per muoversi in città. Regole che servono a mantenere la propria sicurezza e quella degli altri.Vediamo quindi quali sono le più importanti:

Prendersi cura della bici. Quando si sceglie di usare la bici in città è importante prendersene cura maggiormente. Ciò aiuta infatti ad evitare ruote sgonfie o altri problemi in grado di provocare incidenti. Tra le cose da tenere sempre sotto controllo ci sono il controllo delle ruote, dei freni, delle luci e della catena che si andrà ad usare per assicurare la bici quando non la si usa.
È inoltre importante tenere sempre con se un giubetto catarinfrangente, specie se si pensa di far tardi. In caso di strade buie è infatti indispensabile farsi notare. Facoltativo anche se consigliato a chi vuole andare sul sicuro è il caschetto per bici che andrà scelto della misura adatta.

Prestare attenzione alla strada. Andare in bici in città significa avere mille occhi e controllare l’ambiente circostante. Quando è possibile è sempre meglio usare le piste ciclabili ed in assenza si deve poter contare sulla capacità di manovra così come sulla giusta distanza dai veicoli sia che siano in movimento che fermi. Per quanto chi è in macchina abbia sempre il dovere di prestare a sua volta attenzione, è sempre meglio affidarsi a se stessi e stare attenti per tutti e due. In questo modo si eviteranno rischi inutili. Infine, è importante seguire la segnaletica. La bici è infatti un vero e proprio mezzo e, in quanto tale, è necessario attenersi alle regole della strada.

Evitare distrazioni. Ascoltare musica o parlare al telefono mentre si va in bici è fuori discussione. Sentire eventuali clacson e i rumori che si hanno intorno aiuta infatti a mantenersi più lucidi e ad evitare incidenti. Una regola da non dimenticare mai.

bonus bicicletta
Bicicletta elettrica

Seguendo queste poche ma importantissime regole, andare in bici sarà semplice e divertente e aiuterà a spostarsi in modo diverso ma altrettanto sicuro. Un modo che contribuirà a mantenersi in forma e a godere del mondo là fuori. Un mondo che su due ruote assume un fascino tutto nuovo.