I segni zodiacali più intuitivi

0
1
Oroscopo
Oroscopo - Fonte Istock photo

Essere intuitivi è una sorta di dono che non tutti hanno. Scopri se ti appartiene in base al tuo segno zodiacale.

Oroscopo
Oroscopo – Fonte Istock photo

Quando si parla di intuizione si va a toccare tematiche molto profonde e spesso difficili da trattare. Il così detto sesto senso, infatti, seppur difficile da dimostrare risulta essere qualcosa di tangibile attraverso le dimostrazioni che chi ne è dotato ha praticamente ogni giorno. Si tratta di una capacità di captare sensazioni ed emozioni che in qualche modo aiutano a prevedere cosa sta per accadere o che possono indicare come è meglio muoversi in una determinata situazione. Qualcosa che solo chi ne è dotato riesce a capire veramente e che solo chi ha sperimentato almeno una volta, anche indirettamente, può riconoscere.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Giugno – Il sogno da realizzare in base al tuo segno zodiacale

Per avere il così detto sesto senso ed essere quindi una persona intuitiva, non ci sono requisiti particolari né caratteristiche che fanno la differenza. Sembra però esistere una sorta di sensibilità relativa al segno zodiacale di appartenenza. Oggi, quindi, dopo aver visto in che modo comunicano i vari segni zodiacali e qual è la paura che paralizza i segni dello zodiaco, scopriremo quali sono i segni zodiacali più intuitivi e quali, invece, non lo sono affatto. Trattandosi di un aspetto che riguarda in particolar modo tutto ciò che ha a che fare con emozioni e sentire, il consiglio è quello di controllare anche il profilo dell’ascendente, in modo da avere un’idea più chiara delle capacità intuitive di ogni segno dello zodiaco.

Quanto sono intuitivi i vari segni dello zodiaco

segno zodiacale Ariete
Segno zodiacale Ariete – Fonte Istock photo

Ariete – Quelli quasi per nulla intuitivi
Estremamente ancorati nel presente, i nati sotto il segno dell’Ariete non sono quasi per nulla intuitivi. Per loro, tutto ciò che è astratto è semplicemente incomprensibile. E, di conseguenza tendono a non curarsene in alcun modo. Il mistero e tutto ciò che è lontano da quanto possono vedere e toccare non ha su di loro quasi alcun fascino. Questo li porta ad una sorta di distacco dalle proprie emozioni che se da un lato è un po’ la loro forza, dall’altro rappresenta un grande limite quando si parla di sentire l’andamento di ciò che stanno vivendo. All’interno dello zodiaco sono tra i segni meno intuitivi tra tutti. Cosa della quale non si preoccupano affatto, troppo presi a vivere il presente e a cercare soluzioni pratiche ad ogni possibile problema.

SULLO STESSO ARGOMENTO: A che ora andare a dormire. Te lo dice il tuo segno zodiacale

Certo, se si aprissero un po’ di più verso ciò che provano, potrebbero affinare le loro capacità ma si tratta di un sentiero che difficilmente intendono intraprendere e che con il tempo tende a scostarsi sempre di più dal loro cammino individuale.

Segno zodiacale Toro
Segno zodiacale Toro -Fonte Istock photo

Toro – Quelli abbastanza intuitivi
I nativi del Toro sono persone che pur partendo da una base fatta di concretezza riescono a lasciare un varco per ciò che non è sempre visibile agli occhi. Grazie a questo mix riescono ad affrontare le sfide della vita con una certa base di serenità data dalla possibilità di poter scegliere tra più opzioni. Generalmente quella che preferiscono è la via della concretezza alla quale si affidano con fiducia e serenità. Ogni tanto, però, possono finire con il sentire sensazioni molto forti che li spingono a soffermarsi e a seguire anche una minima parte di istinto. Quando ci riescono senza porsi davanti troppi paletti, finiscono sempre con il trovare un equilibrio quasi perfetto che gli consente di fare le scelte più giuste e di portarle avanti con una buona base di motivazione. Peccato solo che ogni tanto si lascino fuorviare, temendo di sbagliare nel fidarsi di cose non ponderabili come il sesto senso. Quando gli capita finiscono quasi sempre con l’agire in preda ad un’insicurezza di fondo dovuta all’essersi scostati dal loro modo più vero di essere.

Segno zodiacale Gemelli
Segno zodiacale Gemelli – Fonte Istock photo

Gemelli – Quelli intuitivi di tanto in tanto
I nati sotto il segno dei Gemelli, per via del loro essere duale, non hanno un modo univoco di approcciarsi al mondo che li circonda. Ciò fa di loro persone in grado di essere intuitive ma solo di tanto in tanto. Se quando sono di buon umore riescono infatti ad affidarsi con una certa serenità a ciò che sentono al momento, quando sono stanchi o contrariati per qualcosa finiscono con l’aggrapparsi solo a ciò che reputano solido. Purtroppo per loro nell’essere intuitivi si nasconde gran parte della loro capacità di operare scelte immediate e vincenti. Motivo per cui dovrebbero imparare a fidarsi di più di ciò che sentono e lavorare sulla sicurezza che hanno in se stessi così come sulla capacità di proseguire uno stesso percorso anche quando l’umore tende a cambiare.

Segno zodiacale Cancro
Segno zodiacale Cancro – Fonte Istock photo

Cancro – Quelli intuitivi ma non troppo
I nativi del Cancro partono da una buona dose di intuizione della quale, però, non si fidano mai abbastanza. Ciò fa si che si trovino quasi sempre a non dar retta a ciò che provano o che si lascino sopraffare dalle proprie emozioni andando in confusione. Un modo di fare che crea solo caos e che li porta a bloccarsi invece che ad andare avanti come dovrebbero. Per riuscire a vivere meglio dovrebbero quindi imparare a credere di più in ciò che sentono e a non ascoltare troppo i pareri altrui. In questo modo il loro agire sarebbe dettato da ciò che hanno nel cuore e ciò li porterebbe a sentirsi più sicuri. Si tratta di un percorso sul quale hanno bisogno di lavorare molto. Solo così, infatti, potranno rendere costruttivo il loro essere intuitivi, evitando di rendere il tutto una zavorra in grado solo di costringerli a fermarsi per capire che strada prendere di volta in volta.

Segno zodiacale Leone
Segno zodiacale Leone – Fonte istock photo

Leone – Quelli poco intuitivi
I nati sotto il segno del Leone sono persone che cercano sempre di agire per ottenere qualcosa in cambio. Ciò li porta a calcolare e programmare ogni singola mossa. Si tratta ovviamente di un lavoro prettamente mentale e volto a prendere in considerazione tutto ciò che si trovano davanti. Essere intuitivi non è una cosa che fa per loro perché non gli consente di prevedere rapidamente i risultati di una loro eventuale azioni. Questo modo di pensare fa si che non ci sia un collegamento tra mente e cuore, cosa che limita fortemente ogni possibile intuizione. All’interno dello zodiaco sono quindi tra le persone meno intuitive. Cosa che fanno un po’ per scelta e un po’ per mancanza di capacità nel tradurre ciò che sentono in azione.

SULLO STESSO ARGOMENTO: L’abitudine sbagliata di ogni segno zodiacale

Un modo di vivere forse un po’ limitato se visto da alcuni punti di vista, ma che per loro non rappresenta affatto un problema, visto che ciò che più gli importa è avere la certezza circa dove li condurrà la strada che percorrono giorno per giorno.

Segno zodiacale Vergine
Segno zodiacale Vergine – Fonte Istock photo

Vergine – Quelli minimamente intuitivi
I nativi della Vergine sono persone particolarmente razionali. Questo modo di essere tende a bloccare sul nascere ogni possibile intuizione. Un vero peccato se si pensa che di base avrebbero anche delle sufficienti capacità per dar retta al proprio intuito e accrescerlo con il tempo. Per loro, però, tutto quel che non si può toccare con mano non ha alcun senso e questo fa si che all’interno dello zodiaco siano tra i segni meno intuitivi tra tutti. Un mix di mancate potenzialità e di scelta di vita. Cosa che li porta ad usare sempre e solo la ragione e a mettere da parte tutto quello che è legato alle emozioni o alle così dette sensazioni che tanto cercano di reprimere e che spesso condannano in chi, a differenza di loro, preferisce affidarsi anche al buon caro sesto senso.

Se vuoi scoprire se e quanto sono intuitivi gli altri sei segni dello zodiaco, clicca su successivo.