Mini hamburger patate e zucchine | un secondo di gusto e leggerezza

Per un ottimo secondo a pranzo o a cena, ecco i mini hamburger patate e zucchine, piatto vegetariano che riuscirà a conquistare tutti.

Mini hamburger patate e zucchine adobe stock

I mini hamburger patate e zucchine sono un secondo ricco e gustoso che conquisterà tutti. Un piatto vegetariano che farà avvicinare anche i più piccoli alle verdure.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Hamburger di soia: facciamoli in casa!

Un piatto sostanzioso e gustoso, che per rendere ancora più buono aggiungeremo dei cubetti di formaggio che fila a vista scelto fontina, scamorza o mozzarella. Potremo preparare in anticipo e che potremo scegliere di cuocere o in padella oppure in forno nella versione più light.

Mini hamburger patate e zucchine, ricetta facile

pixabay

Quando avete preparato la base di questi mini hamburger patate e zucchine potete anche decidere di congelarli. Dureranno in freezer almeno un mese.

Ingredienti:
4 patate medie
2 zucchine medie
100 g circa di pangrattato
80 g di parmigiano grattugiato
50 g circa di formaggio
1 uovo intero
noce moscata
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

SULLO STESSO ARGOMENTO: Cosa cucinare con la carne macinata? 5 video ricette

Preparazione :
Laviamo bene le patate e le zucchine e facciamole bollire insieme. Quando saranno cotte togliamo le zucchine mentre continuiamo l cotture delle nostre patate che richiedono più tempo. Dopo aver fatto intiepidire le patate togliamo la buccia e con lo schiacciapatate schiacciamo le patate e le zucchine bollite. In caso non avessimo lo schiacciapatate possiamo anche farlo con una forchetta basta che le nostre verdure siano ridotte in polpa.
Prendiamo le nostre patate e zucchine schiacciate e mettiamo in una terrina,.

Aggiungiamo uovo, pangrattato e parmigiano condiamo con sale pepe e noce moscata. A questo punto se vediamo che il nostro composto è troppo morbido dobbiamo aggiungere altro pangrattato. La consistenza infatti dovrà essere ben lavorabile. A questo punto quando il nostro composto sarà ben mischiato formiamo delle grandi polpette che schiacceremo con le dita dando la forma dell’hamburger Chi ha le forme per farli può utilizzare quelle. Una volta pronti, passiamoli nel pangrattato in modo che i nostri hamburger siano più croccanti.

pixabay

Facciamo cuocere in padella antiaderente con un goccio di olio e servite ben caldo.
Un ottimo secondo vegetariano che potrà sostituire al classico hamburger di carne non ci resta che augurarvi buon appetito.