Matteo Salvini | Boccia Lucia Azzolina sul ‘plexiglas’

0
5

Scambio al vetriolo tra Matteo Salvini e Lucia Azzolina. Il leader leghista boccia il ministro dell’istruzione. Lei lo riprende sulla parola plexiglas, affermando che si scrive con due esse ma la Treccani dà ragione a Salvini.

salvini boccia azzolina
Matteo Salvini e Lucia Azzolina (Getty Images)

Plexiglass o plexiglas? È una domanda che dopo il botta e risposta al vetriolo su Twitter tra Matteo Salvini e il ministro dell’istruzione Lucia Azzolina molti italiani si sono posti.

La diatriba nasce dopo che il segretario della Lega posta su Twitter lo sfogo di una mamma contro le decisioni prese dalla Azzolina, in merito alle nuove disposizioni per rientrare a scuola in sicurezza, tra queste c’erano anche i divisori in plexiglas.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Scuola Coronavirus | Maestra scrive a Conte, alla Azzolina e agli esperti

Al post il ministro risponde facendo un appunto a Salvini in merito a come si scrive la parola plexiglas. “Non con una ma con due esse” sostiene il ministro. Pronta la replica dalla Lega che posta la definizione di plexiglas della Treccani e che in effetti dà ragione a Salvini.

‘Plexiglas’ o ‘plexiglass’? Lucia Azzolina bocciata da Matteo Salvini

salvini boccia azzolina
Il termine plexiglas nell’enciclopedia Treccani (www.treccani.it)

Ministro Lucia Azzolina bocciata da Matteo Salvini e non una, ma ben due volte. La diatriba nasce dopo che il leader del Carroccio pubblica su Twitter lo sfogo di una mamma in merito alle decisioni prese dal ministro sulle modalità per il rientro in sicurezza a scuola a settembre.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Covid-19 | Grande spavento per la fidanzata di Matteo Salvini

Tra queste c’era anche l’ipotesi di installare dei divisori in plexiglas nelle aule per separare gli studenti. Un’idea da cui peraltro la stessa Azzolina ha subito fatto dietrofront.

Il leader leghista aveva postato su Twitter il video con lo sfogo della mamma e un suo commento. Nel post di Salvini si legge: Le follie del governo sul decreto Scuola: lo sfogo di una mamma, e come lei tante famiglie in tutta Italia che chiedono sorrisi e speranza per i loro figli, non il plexiglas. Non è questo il futuro da dare agli studenti. #AzzolinaBocciata”.

A cui l’Azzolina ha prontamente replicato twittando: “Non hai letto il decreto (non è una novità), fai propaganda sulla sicurezza (non ci sarà nessuna gabbia di plexiglass). E non sai neanche come si scrive “plexiglass”. Essere bocciata da te è una promozione. Basta fake news, con la salute dei bambini non si scherza”.

E in effetti, Salvini aveva ragione, stando alla Treccani.

Il botta e risposta è proseguito allora con un altro tweet da parte del profilo ‘Lega-Salvini premier’ che mostra lo screenshot dell’enciclopedia Treccani con la parola plexiglas.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Maturità 2020, firmata l’ordinanza | la ministra Azzolina cambia tutto

La definizione che riporta è plexiglas Nome commerciale di una resina termoindurente (polimetilmetacrilato), infrangibile, trasparente, più leggera del vetro, in luogo del quale viene adoperata per molti usi: se ne fanno oggetti di fantasia, bacchette, lastre, tubi ecc., e parti di aeromobili”.

salvini boccia azzolina
Botta e risposta tra Matteo Salvini e Lucia Azzolina (Twitter @azzolinalucia)

Nel post che demolisce definitivamente il ministro Azzolina si legge anche l’hashtag #Azzolinabocciata, ancora. Che disastro“.