Home Attualità Alaska | Trump promuove la caccia aggressiva a orsi e lupi

Alaska | Trump promuove la caccia aggressiva a orsi e lupi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:13
CONDIVIDI

In Alaska, presto sarà possibile tornare alla caccia spietata e aggressiva contro cuccioli di orso e lupi. Una scelta promossa da Donald Trump.

Un passo indietro per l’umanità. È questo il risultato della scelta di Trump che ha deciso di rimuovere i divieti che in Alaska proteggono orsi e lupi.
Il divieto ad una caccia aggressiva e inumana messo in atto da Obama anni fa è stato infatti cancellato da Trump che ha deciso di andare così incontro ai cacciatori dell’Alaska.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Femmina di elefante incinta: Uccisa da un’ananas piena di petardi

Una scelta che è stata condannata dagli ambientalisti e da chi ha a cuore l’Alaska stessa che è ad oggi è una meta del turismo proprio per la possibilità di scorgere gli animali nel loro habitat naturale. Animali che nessuno desidera ovviamente trovare morti o in difficoltà per via di una caccia spietata.

In rete sono già nate diverse petizioni a riguardo. Una tra queste è presente qui. Clicca sul video per saperne di più.