Maschere di bellezza con caffè in polvere | ricette facili e pratiche

0
9

Utilizzare il caffè in polvere per preparare maschere di bellezza e sali da bagno? Una tecnica molto facile ed efficace

Pixabay

Può anche sembrare strano, ma il caffè è un rimedio naturale molto efficace per la pelle. Parliamo di tutto il corpo, ma in particolare quella del viso.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Smettere di bere caffe| Che cosa accade al nostro corpo

É utile per ammorbidire e rigenerare la pelle del viso, perché il caffè ha proprietà esfolianti. Ma favorisce anche il ricambio cellulare, combatte e borse e occhiaie. E tutto funziona per la  attenuate grazie alla capacità della caffeina di stimolare la circolazione. Inoltre i cosmetici fatti in casa, come questo, sono anche molto sicuri rispettando le dosi consigliate.

Polvere di caffè, utile per tutto il corpo

(Pixabay)

Tra i migliori modi per usare il caffè come alleato della nostra bellezza c’è quello di trasformarlo in uno scrub per il viso. Per ottenere la polvere di caffè basterà macinare direttamente i chicchi con un macinacaffè oppure con un tritatutto da cucina. Come preparare poi lo scrub? Basta versare mezzo bicchiere di caffè in polvere in un ciotola insieme a dell’olio d’oliva a filo. Mescolateli con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto cremoso.

Potete arricchirlo aggiungendo alla preparazione anche una goccia di olio essenziale di lavanda. Poi utilizzate lo scrub per massaggiare delicatamente sul viso, risciacquandolo con acqua tiepida. La preparazione può essere conservata in frigorifero per un massimo di tre giorni.

Ma con la polvere di caffè (o i fondi di caffè) è anche possibile preparare una maschera purificante per il viso. Sono sufficienti 4 cucchiai di caffè in polvere, 4 di cacao in polvere, 2 cucchiai di malto di riso e 8 cucchiai di latte di cocco. Mescolati bene insieme tutti gli ingredienti, aggiungendo un goccio d’acqua tiepida se è troppo denso. La maschera deve essere applicata sul viso con leggeri massaggi, lasciandola per almeno 15 minuti e poi risciacquata con acqua tiepida.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Caffè amaro | Ecco perché fa bene

Con il caffè possiamo preparare pure uno scrub esfoliante che può essere conservato in un barattolo di vetro per alcune settimane. In una ciotola mescolate un bicchiere di caffè in polvere (o di fondi di caffè asciutti) e un bicchiere di zucchero di canna. Poi aggiungete mezzo bicchiere di olio d’oliva. anche un cucchiaino di cannella in polvere e mezzo cucchiaino di noce moscata. Lo scrub si applica sul corpo con massaggi circolari, lavandosi poi accuratamente

Infine possiamo preparare sali da bagno al caffè da utilizzare per un pediluvio che cancella la fatica alla fine della giornata. Bastano quattro cucchiai di caffè in polvere e un cucchiaio di cacao in polvere, oltre a 200 grammi di sale grosso.

Potete aggiungere tre o quattro gocce di olio essenziale di arancio per averlo profumato. Conservatelo all’interno di un barattolo di vetro ben chiuso.