Home Gossip Chiara Nasti | Il nuovo tatuaggio è sbagliato: massacrata dai social

Chiara Nasti | Il nuovo tatuaggio è sbagliato: massacrata dai social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:12
CONDIVIDI

Chiara Nasti finisce sempre per far parlare di sé per le ragioni sbagliate: stavolta è per un tatuaggio “ignorante”.

Chiara Nasti
Chiara Nasti (Fonte: Instagram)

Bellissima, giovanissima e fortunatissima: Chiara Nasti, ormai celebre influencer napoletana potrebbe letteralmente dire di aver avuto tutto dalla vita.

Purtroppo, però, se i social sono il mezzo principale attraverso cui la bella Chiara ottiene consensi e guadagni, sono anche la fonte delle sue peggiori brutte figure.

Il motivo è che spesso la Nasti scrive come didascalia delle proprie foto frasi discutibili o di cattivo gusto: lo ha fatto ad Aprile quando è arrivata a dare dell’asino al proprio padre (buono “solo” per pagare i conti) e più di recente, scrivendo un’altra didascalia di pessimo gusto che ha scatenato i suoi haters e che l’ha costretta a cambiare il post.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Chiara Nasti: “Non bevo acqua da 2 anni”. Bufera sul web

Dopo aver dimostrato in diverse occasioni di non avere esattamente una cultura eccelsa, la Nasti nelle ultime ore è inciampata in un errore clamoroso. Il problema è che, stavolta, l’errore non potrà essere cancellato dai social con un click, perché è stato tatuato sulla pelle del braccio di Chiara e difficilmente potrà essere eliminato.

Chiara Nasti e il tatuaggio sbagliato che scatena i social

isola chiara nasti canna gate monte henger

L’idea era quella di fare un tatuaggio di coppia” insieme a un’amica storica, con la quale Chiara condivide tutto da quando è nata, cioè dal 1998. Nata nello stesso anno di Chiara, Lucrezia Cappelli è un’altra influencer napoletana che ha conquistato i suoi oltre 60.000 follower con una serie infinita di selfie e scatti ammiccanti.

Le due ragazze hanno deciso di celebrare la loro amicizia con un tatuaggio che riportasse l’anno di nascita di entrambe e di farlo eseguire all’interno del braccio.

Il tatuatore a cui si sono affidate, che lavora in uno studio della Napoli Bene, ha eseguito perfettamente il lavoro a livello tecnico ma ha sbagliato la scritta. Una bella impresa, considerando che si trattava soltanto della parola “Since” e del numero 98.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ripartenza | Aprono anche i tatuatori: norme e difficoltà economiche

La confusione si è generata a causa del fatto che le due ragazza hanno preferito tatuarsi soltanto l’ultima parte del numero 1998, omettendo le prime due cifre dell’anno.

Quando si “eliminano” le prime due cifre di un anno, esattamente come succede quando si elimina una lettera alla fine di una parola, bisogna inserire un apostrofo al posto della numero o della lettera eliminata.

Il tatuatore ha invece ben pensato di inserire l’apostrofo dopo il numero 98 e non prima, come sarebbe stato corretto. Questo errore ha scatenato l’ironia del web con una cascata di commenti che hanno rovinato il momento a Chiara e alla sua amica.

Oltre a far notare l’errore i follower della Nasti e tutti coloro che si sono trovati a passare dal suo profilo Instagram hanno cominciato a offendere pesantemente l’influencer utilizzando anche parole poco cortesi. Qualcuno le ha chiesto se ha mai preso la licenza media.

L’ironia è nata invece dal fatto che l’apostrofo dopo un numero indica invece che quel numero rappresenta una certa quantità di secondi. Leggendo esattamente quello che c’è scritto sul braccio di Chiara Nasti e della sua amica, le due si conoscerebbero da novantotto minuti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Nasti (@nastilove) in data:

Cercando in tutti i modi di correre ai ripari, ma peggiorando inevitabilmente la situazione, la Nasti ha deciso di fornire una spiegazione molto poco credibile al tatuaggio scorretto. Lo abbiamo fatto sbagliato proprio perché da piccole ci confondevamo sempre” ha scritto la Nasti. Qualcuno le ha risposto che avrebbe fatto una figura migliore ad ammettere lo sbaglio piuttosto che a inventare scuse del genere.

Non è la prima volta che un personaggio molto in vista della televisione e dei social italiani si fa realizzare un tatuaggio sbagliato. Oltre un anno fa fu Sara Affi Fella a scatenare una valanga di commenti. C’è da dire che il tatuaggio della Affi Fella era molto più vistoso rispetto a quello della Nasti. L’ex tronista di Uomini e Donne, infatti, si era fatta tatuare una lunga frase in inglese seguendo la linea della colonna vertebrale. 

Anche in quel caso il tatuatore e la tatuata non si resero conto di aver commesso un errore non soltanto grave, ma anche piuttosto vistoso. La frase in questione era “For Those Like Me, Who Never Surrender”, ovvero “Per Quelli Come Me, Che Non Si Arrendono Mai”.

Nella parola “Me” la E venne sostituita da una Y, rendendo completamente senza senso l’intera frase. Quando follower e haters fecero notare alla Affi Fella il clamoroso errore che portava sulla pelle, la modella decise di optare per un attacco diretto, accusando gli utenti del web di poca sensibilità.