Torta sbrisolona con mele e albicocche | ricetta tipica rivisitata

0
3

Un dolce pieno di gusto e che contiene molte proprietà nutritive. La torta sbrisolona con mele e albicocche è il dessert perfetto

Torta sbrisolona con mele e albicocche adobe stock

La torta sbrisolona è una delle molte ricette tipiche che varcano i confini regionali italiani. Originaria della provioncia di Mantova, esistono diverse versioni a secondo della farcitura. Con noi potete imparare come cucinare la torta sbrisolona con mele e albicocche, un dolce pieno di gusto e calorico il giusto.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Torta Fit alle Mele senza burro e zucchero |

Una torta da mangiare in compagnia, ideale per concludere un pasto oppure da servire a merenda accompagnata da una tazza di thé. E se poi volete completarla con un tocco di classe senza pensare troppo alla linea, preparate un po’ di panna montata come accompagnamento.

Torta sbrisolona con mele e albicocche, cuoce in meno di un’ora

pixabay

La torta sbrisolona con mele e albicocche può essere conservata sotto la classica campana di vetro per dolci 2 o 3 giorni. Non è invece una ricetta adatta per essere congelata.

Ingredienti:

Per la frolla

300 gr di farina 00
100 grammi di burro
2 uova
150 grammi di zucchero
8 grammi di vanillina

Per la farcitura

6 mele
300 g di marmellata di albicocche
50 grammi di uvetta
50 grammi di pinoli
2 cucchiai di zucchero
1 noce di burro
vanillina
zucchero a velo

Preparazione:

Partite dalla frolla amalgamando il burro ammorbidito con la farina setacciata e lo zucchero, quindi unite anche le uova. Quando avete ottenuto un impasto liscio e omogeneo, formate una palla rivestendola con la pellicola da cucina. Mettetela a riposare per almeno 30 minuti in frigorifero e intanto preparate il ripieno.

Sbucciate le mele, (preferibilmente Golden), tagliatele a fettine e mettetele in una pentola insieme allo zucchero. Unite anche metà dei pinoli, l’uvetta già ammollata, la noce di burro e la vanillina. Dovete cuocere fino a quando le mele saranno ammorbidite e successivamente lasciare riposare lontano dal fuoco.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Pan di mele | La torta che si fa direttamente 

Imburrate una teglia rotonda da 24 cm di diametro. Ricopritela tutta, bordi compresi, con metà della pasta frolla stesa con un mattarello. Quindi sul fondo spalmate la marmellata di albicocche. Poi  distribuite in maniera uniforme il ripieno di mele, pinoli e uvetta e ricoprite con l’altra parte di frolla. Dovete sbriciolarla con le dita per dare l’effetto tipico della sbrisolona. Infine sulla superficie distribuite la parte avanzata dei pinoli.

pixabay

Cuocete in forno a 180° per circa 45 minuti, facendo attenzione che non si bruci in superficie. Una volta sfornata la torta sbrisolona, cospargetela con zucchero a velo e servitela calda o tiepida.