Le tue fobie dicono molto sulla tua personalità

0
2

Hai una fobia particolare? Scopri la connessione che esiste tra queste 10 paure profonde e la personalità di chi le prova.

uomo fobico
Photo Collage Adobe Stock

Quando eri piccolo probabilmente avevi paura del buio e bastava lasciare la luce accesa nella stanza accanto per dormire. Crescendo alcune paure che avevamo da bambini ci lasciano, altre volte restano e altre ancora le sostituiamo con paure nuove. Attualmente  qual’è la tua paura più profonda? Scopri cosa rivela sulla tua personalità.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Paura del brutto tempo? Forse soffri di pluviofobia

Fobie e personalità, un legame sorprendente

dona fobie
Photo Adobe Stock

La tua fobia ha un legame sorprendente con la tua personalità, scopri di più leggendo questo articolo. Sicuramente resterai molto sorpreso perché lo troverai abbastanza realistico. Pausecafein ha elencato le fobie più comuni e come queste influiscono sulla personalità:

1. Hai paura del buio?

Se hai paura del buio, sei nyctophobic o kenophobic.

Sei una persona positiva e gioiosa con una sacra immaginazione. Ti piace usare le tue conoscenze creative, sia a livello personale che professionale. È perché sei un creativo che il tuo cervello tende a immaginare scenari complicati e spesso inquietanti non appena ti immergi nell’oscurità.

Il cervello ha bisogno del nero per riposare. Sono disponibili due soluzioni: utilizzare l’illuminazione fioca a bassissima tensione o stancare il cervello immergendolo in nuove attività. Inizia a scrivere un libro o prendi lezioni serali!

2. Hai paura di esprimerti in pubblico?

Se hai paura di parlare in pubblico, sei glossofobo. La glossofobia colpisce molte persone, il 75% delle persone si sente più o meno imbarazzata davanti ad un pubblico.

Se hai questa fobia sei una persona introversa nel nobile senso della parola. Ami i tuoi momenti individualistici e hai una vivida immaginazione. Hai pochi amici, ma le tue amicizie sono forti, sincere e nutrite.

Solo perché non ti piace parlare in pubblico non significa che devi necessariamente ritirarti. È solo che non ti piace essere al centro dell’attenzione. Cerca di aprirti e accetta anche di far parte di un gruppo, ti aprirà nuove prospettive in questo mondo.

3. Hai paura dei serpenti?

Se anche solo l’immagine dei serpenti ti terrorizza, probabilmente soffri di ofidiofobia (o ofiofobia), la paura dei serpenti.

Sei una persona amorevole e calorosa, sia con la famiglia che con gli amici. Metti le persone e le tue relazioni al di sopra di ogni altra cosa. Saresti pronto a dare la tua vita per i tuoi cari e difenderli contro ogni previsione.

La tua fobia dei serpenti è semplicemente un segnale istintivo che il tuo cervello ti manda per avvertirti che hai paura per i tuoi cari e che vuoi proteggerli a tutti i costi. Dovresti pensare anche a te stesso ogni tanto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Trasforma la tua paura in qualcosa di positivo

4. Hai paura del sangue?

Se il sangue ti spaventa o ti fa schifo, sei emofobo.

Tra i tuoi amici, sei quello più calmo e misurato, in ogni occasione. Per te, il tuo corpo è un tempio che deve essere rispettato e curato. La tua natura protettiva è fonte d’ispirazione per chi ti circonda.

La tua fobia del sangue rimanda la tua paura che un giorno, il tuo “tempio” potrebbe essere ferito o subire un infortunio, nonostante tutti gli sforzi che fai per prendertene cura. Il tuo cervello ti avverte a modo suo facendoti capire che vedere il sangue è un brutto segno.

5. Hai paura dei batteri?

Se i germi e le malattie ti spaventano, sei decisamente mysofobo.

Sei un pò più nervoso e serio della maggior parte dei tuoi amici. Ti piace che la tua vita sia ordinata e ti disturba un pò il disordine. Il tuo meticoloso lavoro ti rende molto orgoglioso ma è anche fonte di ansia. Lo stesso vale per la tua fobia. Tutto ciò che non rientra nel tuo ideale (pulizia o ordine) ti disgusta e l’idea di condividere i germi di qualcun altro ti fa rabbrividire.

Sebbene la tua organizzazione e la tua professionalità possano essere apprezzate dal tuo capo (ed è abbastanza normale) e da alcuni dei tuoi amici, l’ansia che ti accompagna non fa bene al tuo cuoricino e alla tua salute in generale . Forse dovresti iniziare un’attività creativa per forzarti ad essere un pò più “disordinato”.

6. Hai paura dei ragni?

La paura dei ragni è la famosa aracnofobia, che colpisce oltre il 30% delle donne e quasi il 20% degli uomini.

Stranamente, sei un individuo forte e spesso sei persino un vero leader nato! Le persone sono ispirate dal tuo costante impegno e dai tuoi metodi comprovati.

In realtà, la tua paura dei ragni rappresenta una volontà inconscia di essere una persona normale, comune, qualcuno che non ha pressioni o responsabilità. Dietro la paura del ragno si nasconde la paura di delegare, di riposare, di non controllare più tutto al 100%. Tuttavia, dovresti imparare a farlo, per la tua salute.

7. Hai paura dei pagliacci?

Se i pagliacci ti evocano brutti ricordi, non dubitarne più, sei coulofobico.

Sei una persona onesta e leale e hai molti problemi a capire la disonestà e tutte le forme di “pugnalate alle spalle”. Sei molto orgoglioso della tua capacità di dire la verità. 1 adulto su 10 ha paura dei pagliacci. Essere in grado di leggere le espressioni facciali è necessario per stabilire una relazione sana e buona tra due persone. Con un clown, questo non è possibile. Sotto questo vestito, tutto è misterioso e il sospetto diventa necessario.

Il tuo bisogno di essere degno di fiducia ti consente di essere circondato da persone simpatiche, ma l’incapacità di lasciar andare la zavorra e di prendere le cose di secondo grado ti impedisce  spesso di decomprimerle. Non esitare a fare clown con i tuoi amici di tanto in tanto, rimanendo ben lontano dai circhi!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Ecofobia | Come guarire dalla paura di restare soli in casa

8. Hai paura della solitudine?

Potresti essere monofobo, la paura di stare da solo!

Ti piace uscire, sfruttare appieno cose e momenti divertenti. Inoltre, i tuoi amici adorano uscire con te perché attiri l’attenzione e sei un vero spasso. Anche i tuoi rapporti sentimentali sono numerosi e per buoni motivi: odi stare da solo! Questa paura porta a comportamenti inconsci che possono causare pregiudizi a lungo termine: è importante essere soli a volte e restare calmi, la solitudine ci aiuta a capire chi siamo e ricaricare le batterie. Come si suol dire, meglio soli che male accompagnati.

Se le relazioni intorno a te sono sane ed equilibrate, non ci sono problemi, ma nel caso in cui i tuoi amici o il tuo partner non ti soddisfano davvero, rischi di rimanere in queste relazioni tossiche pur di non restare solo. Impara a godere della compagnia di te stesso, ti farà molto bene!

9. Hai paura del vuoto?

Sei acrofobico, la paura del vuoto.

Sei una persona complessa. Da un lato, ti piace incontrare persone nuove, fare nuove attività, scoprire posti nuovi. D’altra parte, l’ignoto ti spaventa profondamente. La paura dell’altitudine è molto comune. Molte persone agiscono con curiosità per scoprire cose nuove. E una volta nel mezzo, sono stressatti perché si rendono conto che l’ignoto non è facile da padroneggiare. Ma non c’è nulla di fatalista al riguardo!

Se sei una persona tormentata, costantemente bloccata nel prendere una decisione a forza di valutare i pro e i contro, allenati a prendere decisioni con più flessibilità. Questo ti farà molto bene!

10. Hai paura della folla?

Se non ti piace la folla (o le persone) e temi i piccoli spazi chiusi pieni di persone, è che sei agorafobico. (Fai attenzione, la tua paura riguarda le persone, non gli spazi, non sei claustrofobico.)

Sei una persona che apprezza le persone ma ha bisogno del loro spazio. Permetti alle persone di conoscerti in silenzio, delicatamente. Prendersi il tempo di fare confidenza è molto importante per te, così come il tuo spazio fisico ed emotivo.

Questa cautela è sicuramente una qualità, ma se presti troppa attenzione, troppa cautela, rischi di perderti cose belle. Apriti agli altri e lascia che si avvicinino a te. Non scappare. Dai la possibilità a coloro che vogliono conoscerti!

donna spaventata
Photo Adobe Stock

Scopri tutti i nostri articoli nella sezione Psiche e Personalità e conosci meglio te stesso e rendi migliore le tue relazioni con gli altri.