Trucco anti afa | Il make-up a lunghissima tenuta di Clio Makeup

0
1

Il caldo sta per arrivare e anche il nostro make-up deve adeguarsi al clima. Nel video tutorial di Clio Makeup svelati i segreti per un trucco anti afa a lunghissima tenuta.

L’estate si avvicina e non possiamo farci trovare impreparate, dal punto di vista del make-up, all’appuntamento con il caldo. Truccarsi quando fuori fanno minimo 30 gradi di solito ci mette pensiero. Anche perché, diciamoci la verità, con l’afa e l’umidità il trucco tende a sciogliersi creando un effetto mascherone.

Ecco perché d’estate il make-up dovrà ridimensionarsi in base alle temperature e i prodotti da utilizzare dovranno essere centellinati ma soprattutto adatti al clima, ad esempio quelli waterproof e a lunga tenuta.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Trucco estivo low cost con Clio Makeup

E come dice l’esperta Clio Zammatteo, che di recente ha partorito la sua seconda figlia, “anche se con l’afa la voglia di truccarsi è pari a zero, uscire di casa completamente struccati non è una soluzione che ci fa sentire sempre a nostro agio”.

Trucco anti afa a lunghissima tenuta by Clio Makeup

trucco anti afa a lunghissima tenuta clio makeup
Clio Zammatteo (Foto video Youtube)

L’estate è alle porte e con essa anche il nostro modo di truccarci dovrà inevitabilmente subire un cambiamento. Il caldo, infatti, tende a sciogliere qualsiasi cosa e il make-up non è immune.

Ecco perché con il rialzo delle temperature dovremo adottare delle strategie di trucco adatte, utilizzando prodotti leggeri ma al tempo stesso duraturi e resistenti all’acqua.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Makeup: trucco in cinque minuti per principianti con Clio Makeup

In questo video tutorial l’esperta truccatrice, youtuber e conduttrice televisiva Clio Zammatteo, in arte Clio Makeup, ci spiega come fare in poche e semplici mosse utilizzando addirittura solo 5 prodotti.

Un make-up economico, se vogliamo, e veloce da realizzare che ci permetterà di avere un zona T tutt’altro che super lucida dopo 5 minuti.

Si inizia mettendo un crema viso ma se fa particolarmente caldo meglio tamponare con un velina per evitare di iniziare a truccarsi già sudate.

E poi si procede a disegnare le sopracciglia se c’è necessita. Fatte queste due operazioni preparatorie si passa subito a stendere il fondotinta.

Ovviamente dovremo sceglierne uno a lunga, se non lunghissima tenuta, e che sia leggero. Per stenderlo possiamo usare indifferentemente sia la spugnetta che il pennello, ma il segreto è quello di metterne poco alla volta per sfumarlo meglio.

Dopo aver fatto la prima passata valuto se metterne ancora un po’ in alcuni punti rimasti senza come intorno al naso e sul mento, oppure su zigomi e fronte, dove potrebbero esserci ad esempio macchie solari. Senza utilizzare il correttore vado a metterne un po’ anche sulle occhiaie.

Passiamo ora agli occhi. Qui l’esperta consiglia di utilizzare un ombretto in stick cremoso bi-color da stendere senza pennelli, sfumandolo semplicemente con le dita. Preferibilmente a lunga tenuta anche questo proprio per resistere meglio al caldo. Per avere una parte esterna più precisa possiamo ripulire un po’ con un cotton fioc.

Applicata la parte scura passiamo ora a quella più chiara che andremo a stenderlo nella parte più interna dell’occhio, come illuminante, e lungo la rima inferiore dell’occhio sempre per illuminare.

A questo punto per completare gli occhi andremo ad applicare un mascara waterproof con cui potremo passare anche le ciglia inferiori. Cosa che con un mascara normale, sarebbe meglio evitare, per non rischiare sbavature con il caldo.

Ed ora il tocco finale per concludere il viso. Una passata di terra waterproof per avere un effetto ‘baciata dal sole’. Non applicandolo quindi con l’effetto contouring. Con un pennello ampio la applico sugli zigomi, sul naso, sulla parte centrale della fronte e lungo collo e mento.

makeup anti afa a lunga tenuta
Fondotinta (Adobe Stock)

Infine, per fare un blush posso mischiare un po’ di rossetto a lunga tenuta, che poi andrò ad utilizzare sulla bocca, con il fondotinta usato prima creando un colore molto naturale. Con la spugnetta o il pennello lo andrò ad applicare delicatamente sulle guance.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Makeup: tre trucchi diversi, con solo due ombretti con Clio

Come ultima cosa, andrò a truccare la bocca utilizzando, appunto un rossetto e un lucidalabbra. Il prodotto, se è due in uno, o i prodotti dovranno essere a lunga tenuta. Prima applicheremo il rossetto e lo faremo asciugare bene, poi metteremo il gloss.

Ed ecco che il nostro trucco anti afa a lunghissima tenuta è pronto. Elegante, semplice, resistente e soprattutto facile da realizzare in pochi passi.