Home Ricette Spumone al caffè normale e light | doppia versione, doppio piacere

Spumone al caffè normale e light | doppia versione, doppio piacere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:34
CONDIVIDI

Quando arriva il caldo e abbiamo voglia di un dessert freschissimo, nulla meglio dello spumone al caffè. Pronto in pochi minuti, sia in versione classica che light

adob estock

Tra le molte delizie che la stagione calda regala c’è anche lo spumone al caffè. Una crema fredda, da servire alla fine del pasto oppure per una merenda diversa dal solito e che potete preparare con pochissimi ingredienti. Oggi la proponiamo in due versioni, quella più tradizionale e una light, senza la panna.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Tutte pazze per la crema di caffè | Crema di caffè…

Cvi sono molti vantaggi a preparare lo spumone al caffè. Intanto porta via pochissimo tempo e poi è un dessert fresco, invitante, anche molto economico. Potete andarlo a bere al bar, certo. Ma volete mettere il piacere di prepararlo in casa, con gli ingredienti che avete scelto da soli e secondo il vostro gusto?
In pochi minuti avrete pronta una crema di caffè uguale a quella del vostro locale preferito. Poi tenetela in fresco perché c’è sempre una buona occasione per tirarla fuori.

Spumone al caffè, le due ricette facili

Prima di passare alle due versioni dello spumone al caffè un piccolo consiglio sulla preparazione e sul servizio. Versatela velocemente nei bicchieri e servitela subito perché ha la tendenza a smontarsi. Così il risultato finale sarà perfetto anche alla vista. Se dovesse avanzare, conservatelo in frigorifero per massimo 2 giorni e montatelo di nuovo prima di servirlo.

Spumone al caffè normale:

Ingredienti:
200 ml panna da montare
2 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaio di caffè solubile

Unite in una ciotola lo zucchero e il caffè solubile (marca e forza sceglietela voi). Con l’aiuto delle fruste elettriche riducete tutto in polvere finissima e poi aggiungete anche la panna. Montate fino a raggiungere una consistenza compatta.
Mettete in frigorifero per almeno 3 ore, poi servite con granella di cacao oppure con granella di nocciole.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Caffè amaro | Ecco perché fa bene

Spumone al caffè light

Ingredienti:
3 cucchiaini da thè pieni di caffè solubile (Nescafè)
300 ml acqua fredda
150 g zucchero semolato
cacao amaro in polvere

 

Nella ciotola della planetaria mettete l’acqua ancora fredda di frigo, poi il caffè solubile e lo zucchero. Montate alla massima velocità per circa dieci minuti, per ottenere un composto gonfia e cremoso Servitelo subito, con una spolverata di cacao amaro in superficie.