Home Gossip Salvo Veneziano | È guerra contro Cristina Plevani (e lei si spoglia)

Salvo Veneziano | È guerra contro Cristina Plevani (e lei si spoglia)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:41
CONDIVIDI

Salvo Veneziano e Cristina Plevani sono ormai ai ferri corti e non fanno nulla per nasconderlo. L’ultima trovata di Salvo e la (geniale) risposta di Cristina.

Salvo Veneziano
Salvo Veneziano (Fonte: Instagram)

Guardando il suo profilo Instagram e osservandolo durante la partecipazione al Grande Fratello VIP che si è concluso poche settimane fa, si ha la sensazione nettissima che Salvo Veneziano sia rimasto ancorato al passato e, in particolar modo, alla sua partecipazione al primo Grande Fratello, lo show che ha aperto la strada in Italia a tutti i numerosissimi reality show basati su format differenti.

Non stupisce quindi che Salvo abbia accettato volentieri l’invito di Marina La Rosa e abbia partecipato a una diretta con Marina alla fine della quale avrebbe dovuto “passare il testimone” alla persona con cui Marina avrebbe chiacchierato dopo di lui.

La persona in questione era Cristina Plevani: con la sua tipica leggerezza, Veneziano ha deciso di chiedere a Cristina per quale motivo non fosse riuscita a mettere su famiglia alla soglia dei 50 anni. 

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Cristina Plevani | L’offesa di Salvo Veneziano: “Non hai una famiglia”

Cristina, per la quale evidentemente questo è un argomento estremamente delicato, ha preso malissimo la domanda di Salvo e, da allora, le cose sono degenerate.

Salvo cancella Cristina Plevani su Instagram

salvo veneziano squalificato dal grande fratello vip 2020
Salvo Veneziano al Grande Fratello Vip 2020 – Screenshot da video

L’ultima immagine postata da Salvo sul suo profilo Instagram è una rielaborazione artistica di una foto dei concorrenti del primo Grande Fratello.

Al centro dell’immagine avrebbe dovuto esserci Cristina Plevani, prima vincitrice in assoluto del reality show.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Grande Fratello: l’ex gieffina Cristina Plevani insultata per il suo nuovo lavoro

Cristina, però, è stata “cancellata” dalla fotografia: al suo posto una serie di pixel che rendono praticamente impossibile riconoscere il suo viso.

La frase di Salvo per la fotografia in questione è “Grande Fratello 1 sempre nel cuore”. Si tratta chiaramente di una provocazione nei confronti di Cristina, l’ennesima da quando i due hanno cominciato a “beccarsi”.

Gli ex coinquilini avevano cominciato i loro litigi in occasione della squalifica di Salvo Veneziano dal Grande Fratello 2020 a causa di comportamenti sessisti violenza verbale ai danni di una sua giovanissima coinquilina Elisa De Panicis.

All’epoca Cristina aveva inizialmente preso le parti di Salvo, affermando che il pizzaiolo non era affatto cambiato rispetto a vent’anni prima e che il suo modo di scherzare è sempre stato quello, piuttosto diretto e sopra le righe rispetto alla sensibilità media delle persone (soprattutto delle donne).

SULLO STESSO ARGOMENTO: Salvo Veneziano | Moglie lo difende da Barbara d’Urso: “Scherzava”

Le cose poi sono degenerate e la Plevani ha preso gradualmente le distanze dal comportamento di Salvo anche se, recentemente, Cristina aveva scritto su Instagram di non aver mai avuto nulla contro di lui.

Dopo l’uscita infelice di Salvo sulla sua situazione familiare e dopo l’ulteriore affronto della fotografia è chiaro però che le cose sono cambiate e che Cristina non voglia più sentir parlare di Salvo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salvo Veneziano 🔹 (@salvovenezianoofficial) in data:

Prima di chiudere completamente la questione, però, la Plevani ha voluto rispondere al post di Salvo, anche se in maniera indiretta e senza fare il suo nome.

Dal momento che le stories di Instagram rimangono on line e visibili soltanto per 24 ore, Cristina ha anche scelto di realizzare un post mirato per spiegare di essere superiore alle provocazioni.

La rivalità tra Cristina Plevani e Salvo Veneziano è chiusa definitivamente con questo post? Probabilmente sì, ma la scintilla potrebbe riaccendersi con un pretesto qualsiasi.