Dite addio all’odore di sudore grazie a questi 9 rimedi naturali

Scopri alcuni suggerimenti per sbarazzarti dell’odore di sudore una volta per tutte e non dovrai più preoccuparti delle tue ascelle.

sudore eccessivo i rimedi naturali
Adobe Stock

La sudorazione è un processo naturale che consente all’organismo di eliminare le tossine. Ma il suo odore a volte inquietante può influenzare la tua vita sociale. Scopri come liberarti dell’odere di sudore.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Sudore: le cause e la scoperta della proteina dell’odore

Suggerimenti per sbarazzarsi dell’odore di sudore

odore sudore
Photo Adobe Stock

Ci sono diverse cause dietro questo fenomeno, oltre alla scarsa igiene. Per lo più i responsabili dell’odore del sudore sono le ghiandole sudoripare o gli ormoni. Fortunatamente esistono dei rimedi naturali efficaci che ti permetteranno di liberarti naturalmente dell’odore proveniente dalle ascelle:

1.Limone

Il limone è molto apprezzato per i suoi benefici per la salute. Il limone è anche un antibatterico molto efficace che aiuta a neutralizzare i batteri responsabili del cattivo odore. Metti una fetta di limone sotto le ascelle per 15 minuti. Grazie alla sua ricchezza di antiossidanti, questo agrume aiuterà le ascelle a liberarsi delle tossine accumulate durante il giorno e dare loro un odore di freschezza. Puoi anche usare il limone per schiarire le ascelle. Applica questo consiglio solo la sera per via dell’effetto fotosibilizzante del limone e non più di due volte a settimana.

2. Aceto di mele

In un flacone spray, mescola un pò di aceto di mele, il succo di un limone e acqua. Scuoti bene la bottiglia e spruzza sulle ascelle, non più di due volte a settimana per non seccare troppo la pelle. L’aceto di mele e il limone sono due ingredienti ricchi di antiossidanti e le loro proprietà antibatteriche puliranno le ascelle e le libereranno dalle tossine. Attenzione: il limone è fotosensibilizzante, quindi non è consigliabile esporsi al sole dopo aver applicato questo suggerimento.

3. Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è noto per le sue proprietà antibatteriche che aiutano a sbarazzarsi del cattivo odore delle ascelle. Il bicarbonato può anche essere usato per schiarire le ascelle applicando su di esse una pasta di bicarbonato di sodio e acqua e lasciandola gire per 10 minuti. Tuttavia, a causa delle sue proprietà abrasive, l’applicazione di questo suggerimento più di due volte a settimana può seccare la pelle, quindi non superare questo limite.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Sudorazione eccessiva | i migliori rimedi naturali

4. Olio essenziale dell’albero del tè

Questo olio proviene dall’albero del tè, un albero che può raggiungere i 30 metri di altezza  originario dell’Australia. Il suo olio ha molti benefici: antibatterico, antimicotico, antiparassitario e antinfiammatorio. Ti aiuterà a pulire a fondo le ascelle ed eliminare i cattivi odori. Diluisci una goccia di olio essenziale dell’albero del tè in un olio vegetale a tua scelta e applicalo sulla zona. Non applicarlo più di due volte a settimana a causa delle sue proprietà di essiccazione e nota che questo olio non è raccomandato per donne in gravidanza e bambini di età inferiore a 4 anni.

5. Sapone naturale

Il sapone naturale è il modo più sicuro per pulire il corpo senza danneggiarlo con sostanze chimiche artificiali. Contiene componenti naturali, tonifica la pelle ed elimina le tossine. Oltre al sapone di Marsiglia, ci sono altri saponi organici che puoi trovare nelle farmacie o nei mercati artigianali come il sapone di Aleppo, l’aloe vera, la calendula, il limone o il sapone all’arancia .

6.La pietra di allume

La pietra di allume è stata usata fin dall’antichità come deodorante naturale. Agisce contro i batteri senza bloccare la traspirazione perché questo processo è necessario per rimuovere le tossine dal corpo. È anche un agente antisettico e curativo che contiene solo sali minerali, potassio e nessun profumo, nessun conservante, nessun alcool o coloranti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Ecco cosa dovresti sapere se hai le ascelle scure

7. Acqua potabile

L’acqua è vitale per il corpo. Idrata il corpo ed elimina le tossine che favoriscono l’accumulo di batteri. In media, bere 1,5 L di acqua al giorno aiuta a prevenire la formazione di cattivo odore.

8. Consuma cibi anti-odore

Alcuni alimenti possono aiutarti a migliorare l’odore del tuo corpo. È il caso di cereali integrali, frutta e verdura ricchi di zinco e magnesio come spinaci, lenticchie, banane, ecc. Questi promuovono un buon metabolismo e una migliore evacuazione delle tossine.

Gli alimenti da evitare per dire addio all’odore di sudore sono:

• Piatti troppo piccanti
• Carne rossa
• Il curry
• Pesce
• Aglio
• Cipolla

Rimedi naturali
Foto:Adobe Stock

Scopri tutti i nostri Rimedi Naturali e tutorial nella sezione Salute e Benessere appositamente dedicata, troverai tantissimi articoli dedicati al miglioramento del tuo benessere psico-fisico tramandati da generazione in generazione