Home Gossip Elettra Lamborghini | Foto di nudo sul web: “Un falso! Vergognatevi!”

Elettra Lamborghini | Foto di nudo sul web: “Un falso! Vergognatevi!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:57
CONDIVIDI

Le foto di nudo di Elettra Lamborghini stanno facendo scalpore ma sono un ennesimo caso di fake photo. Elettra contro tutti in difesa delle donne sul web.

Elettra Lamborghini
Elettra Lamborghini (Foto: Instagram)

Elettra Lamborghini ha fondato la sua immagine pubblica e anche il suo successo come pop star su un corpo esplosivo e sul piacere di mostrarlo con grande generosità.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Elettra Lamborghini: “I miei video sono spinti, ma io credo in Dio”

Nonostante tutto, però, le fotografie che Elettra pubblica sui social e soprattutto su Instagram non hanno mai superato un certo limite di buon gusto e non hanno mai violato gli standard di alcuna comunità social.

Proprio per questo motivo, probabilmente “esasperati” dall’eterno vedo – non vedo di Elettra, alcuni fan con pessime intenzioni hanno deciso di manipolare con photoshop alcuni scatti della cantante, dando l’illusione che la Lamborghini posasse senza vestiti.

Le foto hanno circolato ampiamente in rete prima che Elettra venisse a sapere quello che stava accadendo. Nel momento in cui lo ha scoperto, però, la sua rabbia è stata incontrollabile.

Elettra Lamborghini: “Le mie foto di nudo sono un imbroglio!”

Elettra Lamborghini
Elettra Lamborghini (Foto: Instagram)

Se Instagram è stato il mezzo principale attraverso cui le sue foto di nudo hanno fatto rapidamente il giro di mezzo mondo, il social più usato dalle celebrities è stato anche il mezzo attraverso cui Elettra Lamborghini ha denunciato una vera e propria truffa.

“Le foto che trovate in giro di me nuda sono un fake” ha tuonato Elettra dal suo profilo. Per dimostrarlo la cantante ha anche sottolineato che basta scorrere il suo profilo Instagram per trovare le foto originali, in cui lei posa in costume da bagno, e fare il confronto con quelle in cui appare nuda.

La denuncia della Lamborghini è stata portata all’attenzione della polizia postale, a cui ci si rivolge in genere per reati di questo tipo. Nonostante tutto però la fiducia della Lamborghini nella giustizia è molto limitata ed Elettra sa perfettamente come funziona questo genere di cose: “Una volta che le foto sono in rete, nonostante le denunce, lì restano: Internet è un mare troppo profondo”.

Dopo essere passata alle vie legali, Elettra ha anche voluto fare un appello sui propri social a coloro che hanno creato e a coloro che hanno acquistato le sue fotografie modificate con photoshop.

SULLO STESSO ARGOMENTO: I MIRACOLI DI PHOTOSHOP: guardate alcune foto dei vip prima del ‘ritocchino’

“Queste pagine vogliono solo follower e like. Vi promettono di mandarvi foto ma è solo roba finta” ha spiegato, mettendo in guardia gli ingenui che pagano per ricevere fotografie che di reale hanno molto poco.

La denuncia della Lamborghini però non finisce qui: “Ci sono ragazzine che si sono suicidate per questo” ha detto l’ereditiera, consapevole di avere le spalle molto più larghe di molte altre ragazze che potrebbero trovarsi nella stessa situazione.

Elettra ha ricordato anche la tristissima vicenda di Tiziana Cantone, la ragazza di Casalnuovo, in provincia di Napoli, che si suicidò all’età di 33 anni dopo la diffusione di filmati intimi sulla rete: uno dei più famosi casi di revenge porn in Italia.

Dopo aver cambiato cognome e dopo essersi trasferita in un’altra città, Tiziana si impiccò per la vergogna: i suoi video erano stati pubblicati anche su siti europei e la donna non riuscì a reggere la situazione.

La Lamborghini, come anche Chiara Ferragni ha fatto di recente, ha ricordato quanto importante possa essere avere molti follower sui social se si utilizza la propria popolarità per condividere messaggi educativi. 

SULLO STESSO ARGOMENTO: Chiara Ferragni | La sua nuova battaglia è contro la violenza sessuale

“Avere tanti follower non serve a niente se non puoi essere d’aiuto. Vedere così poco rispetto per cose così serie mi fa schifo per le nuove generazioni”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elettra Lamborghini (@elettramiuralamborghini) in data:

Dopo i vari messaggi di Elettra, la cantante ha ricevuto un messaggio privato da parte di un utente che ha confessato di essere l’autore delle foto modificate e di aver ricevuto dei soldi per quel lavoro. Piuttosto che perdonare la persona in questione dopo aver ricevuto le sue scuse, come ha fatto invece Benedetta Rossi non molto tempo fa, Elettra ha continuato a infierire contro coloro che alimentano il mercato del fake sex: “Fai ancora più schifo. Grazie a persone come te i tuoi figli minorenni si ritroveranno nudi sul web”.