Home Ricette Dessert Dolci fitness, buoni senza rinunce | due facili ricette da preparare

Dolci fitness, buoni senza rinunce | due facili ricette da preparare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:19
CONDIVIDI

Può sembrare un controsenso, eppure i dolci fitness aiutano ad affrontare meglio gli sforzi quotidiani. E sono anche facili da cucinare

pixabay

Ma chi l’ha detto che i dolci fanno solo ingrassare e diventano nemici della nostra dieta? Esistono in realtà dei dolci fitness, torte, biscottini, dessert al cucchiaio che con gli ingredienti giusti danno carica e non calorie.

Oggi vi proponiamo 2 ricette energetiche e caloriche nei punti giusti, anche molto facili da preparare.

Cheesecake ai frutti di bosco

Partiamo con un classico della cucina, la cheesecake ai frutti di bosco, che possiamo tranquillamente sostituire con le fragole. Per questa ricetta servono 200 grammi di formaggio spalmabile, 100 grammi di yogurt greco, 2 uova e 2 albumi. Poi 125 millilitri di latte scremato, 2 cucchiai di miele e 100 grammi di avena. Infine una banana matura, mezzo cucchiaino di cannella, 80 grammi di frutti di bosco, 2 cucchiai di stevia liquida, 60 millilitri di acqua.

SULLO STESSO ARGOMENTO:RICETTE LIGHT: penne al gratin

In una ciotola mescolate la banana affettata, l’avena, la cannella. Poi versate tutto in uno stampo per dolci già infarinato e mettete in forno a 160° per una decina di minuti. Sfornate e mettete a raffreddare in frigo.
In un’altra ciotola mescolate il formaggio spalmabile con il latte, lo yogurt greco e il miele, quindi aggiungete le uova e gli albumi, uno alla volta. Versate la crema ottenuta nello stampo per dolci in cui avete già preparato la base e mettete in forno altri 10 minuti, sempre a 160°. Infine in una padella mettete i frutti di bosco, la stevia e l’acqua. Fate cuocere a fuoco basso mescolando fino a quando il composto non raggiungerà la consistenza di una marmellata.
Riprendete lo stampo con la base e versate questa marmellata veloce. Poi lasciate raffreddare e servite.

Dolci fitness, ecco i biscotti con arachidi e avena

Biscotti arachidi e farina di avena
In questi caso servono 150 g di farina di fiocchi d’avena, 50 g di burro d’arachidi, 100 g di polpa di banana. Poi 1 pizzico di cannella, 15 g di cioccolato fondente, 1 pizzico di lievito per dolci.

SULLO STESSO ARGOMENTO :Dolci | 6 ricette light per togliersi qualche voglia

Sbucciate una banana, tagliatela a fettine e schiacciate la polpa con i rebbi della forchetta per ottenere una purea. Mischiatela con la cannella e con il burro d’arachidi (meglio se fatto in casa). Poi aggiungete le gocce di cioccolato, un pizzico di sale, la farina d’avena e un pizzico di lievito per dolci. Lavorate gli ingredienti per ottenere un composto sodo e compatto (eventualmente diluite con poco latte di soia).

adobe stock

Con un mattarello stendete l’impasto sulla spianatoia infarinata fino ad ottenere uno spessore di 6-7 millimetri. Date forma ai vostri biscotti con un coppapasta o delle formine e sistemateli su una placca foderata con carta da forno. Cuocete per circa 15′ in forno a 160° e poi gustateli.