Home Ricette Finocchi gratinati con la besciamella al forno | un contorno speciale

Finocchi gratinati con la besciamella al forno | un contorno speciale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:03
CONDIVIDI

I finocchi gratinati con la besciamella al forno sono la migliore risposta a chi considera questo ortaggio buono ma un po’ triste

adobestock

Sono molti i modi per rendere più appetitosi i finocchi che fanno bene senza impegno. Ma diciamolo serenamente, da soli non hanno un sapore esaltante. E allora portiamo in tavola questi finocchi gratinati con la besciamella al forno.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Insalata di carciofi e finocchi da servire con le scaglie

Un piatto ricco e corposo, sufficientemente calorico senza esagerare. Pochi semplici passaggi per una ricetta che fa bene anche al portafoglio, visto che sono tutti ingredienti semplici e alla portata. Potete usarlo come accomagnamento ad un petto di pollo passato sulla piasrta oppure ad un piatto a base di pesce.

Finocchi gratinati con la besciamella al forno

pixabay

I finocchi gratinati sono perfetti per essere consumati caldi, ma anche tiepidi. E soprattutto una volta pronti possono essere conservati in frigorifero debitamente chiusi, almeno per 2-3 giorni.

Ingredienti:

1 kg finocchi
30 g burro
50 g formaggio grattugiato
Per la besciamella
40 g farina
40 g burro
320 ml latte Intero
noce moscata
sale fino

Preparazione

Partite pulendo i finocchi: togliete sia le cime verdi che la base, poi riduceteli a spicchi. Successivamente tuffateli in acqua bollente e salata per almeno 7-8 minuti in modo da farli diventare morbidi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Parmigiana di finocchi al forno | un contorno versatile e gustoso

In una padella fate sciogliere a fuoco basso il burro e scolate i finocchi. E quando il burro sarà sciolto, mettete i finocchi in padella facendoli rosolare per ameno 5 minuti. Girateli almeno un paio di volte per non farli bruciare.

Quando i finocchi saranno cotti, in un tegame preparate la classica besciamella. Sciogliete 40 grammi di burro insieme alla farina setacciata per non far formare grumi aiutandovi. Girate con una frusta a mano e successivamente aggiungete il latte fatto scaldare. Mescolate fino a che la besciamella sia addensata. Poi aggiungete un pizzico di sale e la noce moscata per aromatizzare.

Una volta che tutto sarà pronto, mettete i finocchi sul fondo di una pirofila e versatevi sopra la besciamella. Completate spolverando di parmigiano reggiano o grana padano.

pixabay

Infornate in forno preriscaldato a 190° per circa 25 minuti (se il forno è ventilato a 180° per 20 minuti). Lasciate andare fino a quando sulla parte superiore non si sarà formata una crosticina. Poi sfornate e servite.