Home Salute e Benessere Ascelle | scopri i rimedi naturali per attenuare la sudorazione

Ascelle | scopri i rimedi naturali per attenuare la sudorazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
CONDIVIDI

La sudorazione eccessiva delle ascelle interessa diverse persone, ma si può attenuare con i rimedi naturali, scopriamo quali.

Rimedi sudore
Sudore Foto:AdobeStock

La sudorazione è un naturale processo dell’organismo, è il prodotto di secrezione delle ghiandole sudoripare che si trovano sotto le ascelle. Non solo anche in zone come il palmo della mano e la pianta del piede.

La sudorazione delle ascelle, accomuna molte persone, diventa un vero disagio soprattutto se la sudorazione diventa acida. Purtroppo con l’arrivo dell’estate, le temperature aumentano e la sudorazione si accentua.

Noi di CheDonna.it vi diamo qualche consiglio utile da seguire, per attenuare l’eccessiva sudorazione delle ascelle.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Piedi che emanano un cattivo odore | rimedi naturali efficaci

Rimedi naturali per la sudorazione delle ascelle

Bicarbonato e limone
Bicarbonato e limone Fonte:Pixabay

La sudorazione si può attenuare senza ricorrere a prodotti troppo aggressivi, basta utilizzare dei semplici ingredienti che avete a casa sicuramente scopriamo quali.

1. Aceto di mele: provate a mescolare l’olio essenziale di lavanda con l’aceto, in questo modo: in una ciotola mettete 125 ml di aceto di mele e un cucchiaio di olio essenziale di lavanda. Chiudetelo in un barattolo e lasciatelo riposare per 12 ore, trascorso il tempo, immergete un batuffolo di cotone nella soluzione e strofinatelo delicatamente sulle ascelle. Ripetete 2 volte al giorno, se la pelle è sensibile diluite con un pò di acqua.

2- Bicarbonato di sodio e olio di limone: mescolate 30 g di bicarbonato, con 5 ml di olio di limone, poi dopo aver lavato bene le ascelle, applicate massaggiando delicatamente e lasciatelo agire per 20 minuti, poi rimuovete i residui con un canovaccio di cotone bianco pulito. Ripetete più volte al giorno.

SULLO STESSO ARGOMENTO:9 incredibili usi del bicarbonato di sodio che possono trasformare la tua vita

3- Sale e limone: mescolate 2 cucchiai di sale marino e 3 cucchiaio di succo di limone, dovete formare una pasta cremosa, che distribuite sotto le ascelle con dei massaggi per un paio di minuti. Lasciate agire per 10 minuti e risciacquate e applicate ogni giorno. Si sconsiglia l’esposizione al sole dopo l’applicazione.

4- Amido di mais e bicarbonato di sodio: preparate un deodorante secco, infatti aiuta a mantenere le ascelle asciutte e va a regolare il pH cutaneo. In un barattolo mettete 2 cucchiai di amido di mais, un cucchiaio di bicarbonato di sodio e 2 cucchiai di cocco biologico. Lavorate per ottenere una pasta cremosa, applicate sulle ascelle e lasciate agire per 30 minuti, con un batuffolo eliminate i residui e ripetete più volte al giorno.

5-Salvia e pomodoro: preparate un tonico antitraspirante, che attenua anche il cattivo odore, non solo pulisce ma ha un effetto rinfrescante. In una ciotola mettete 6 foglie di salvia fresca ed un pomodoro maturo, frullate, otterrete una crema che applicate sulle ascelle e lasciate agire per 20 minuti. Poi trascorso sciacquate con acqua fredda e utilizzate 2 volte al giorno.

Consigli per attenuare la sudorazione

Rimedi naturali
Lavare ascelle Foto:Adobe Stock

Le ascelle purtroppo possono emanare tanto sudore, che a volte emana un odore sgradevole.

Prima di seguire i nostri consigli, è importante seguire alcuni consigli utili.

  • Lavare con acqua e sapone: utilizzare un sapone neutro, dopo aver lavato bene dovete asciugare bene le ascelle.
  • Fate più volte la doccia durante il giorno, in particolar modo d’estate.
  • Indossare maglie, camicie e vestiti in cotone: in questo modo la pelle traspira, ciò non accade in caso di capi in tessuto sintetico.
  • Indossare maglie intime di cotone che assorbono il sudore, evitando di farlo passare allo strato più esterno
  • Lavare gli indumenti sudati: anche se si indossano una sola volta, perchè se i batteri rimangono imprigionati nei tessuti, peggiorano notevolmente il cattivo odore, quando indossate di nuovo i capi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Mani sudate | scopri i rimedi naturali più efficaci

  • Bere almeno 2 litri di acqua al giorno.
  • Strofinare le ascelle con l’allume di rocca: dopo la detersione normale con acqua e sapone, strofinate dolcemente sotto le ascelle un pezzetto di allume di rocca.
  • Evitare cibi speziati, alcool e caffè.
  • Portare con sé salviette disinfettanti specifiche per ascelle: se siete fuori casa, in modo da rinfrescare.
Depilare le ascelle è importante
Ascelle profumate IstockPhotos
  • Prediligere gli abiti di colore chiaro o molto scuro che nascondono i segni della sudorazione: se siete tutta la giornata fuori casa.
  • Lavare i capi con detersivi specifici e di qualità.
  • Non dimenticare mai di spruzzare o applicare un deodorante specifico per il tipo di pelle.
  • Applicare i salva ascelle: così assorbono il sudore e proteggono i vestiti
  • Depilare le ascelle.