Home Maternità L’importanza di realizzare un album foto dedicato all’arrivo di un figlio

L’importanza di realizzare un album foto dedicato all’arrivo di un figlio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:58
CONDIVIDI

Alla fine di una lunga ed estenuante attesa durata nove mesi finalmente la famiglia si allarga e prende una forma tutta nuova. L’arrivo di un figlio stravolge la routine quotidiana e rappresenta un punto di svolta cruciale nella vita dei genitori. Si apre un mondo fatto di esperienze nuove e indimenticabili, che si giocano sul filo dell’empatia e degli sguardi.

Le abitudini cambiano rapidamente, mentre il bambino va alla scoperta del mondo e dei volti delle persone che gli stanno intorno. Riuscire a catturare questi momenti irripetibili è davvero importante, soprattutto nei primi mesi del piccolo che sono quelli più vorticosi e travolgenti.

Per salvare ogni prezioso attimo la cosa migliore da fare è realizzare un album foto interamente dedicato a questa fase della vita, ricorrendo alle opportunità offerte dalle piattaforme digitali. La soluzione del fotolibro – un tipo di album sul quale vengono stampate le foto digitali e rilegato come un libro – sarà perfetta per documentare, mese per mese, la crescita e il cambiamento del bambino e della routine di famiglia.

Sfogliare le pagine sarà sempre un commovente viaggio nel tempo. Bastano pochi clic: si personalizza la copertina, si sceglie il tipo di carta fotografica, il formato e la risoluzione delle immagini oltre al numero complessivo di pagine. Senza dimenticare che si potranno anche aggiungere elementi di testo, così da rendere ogni pagina un frammento di diario.

Come scegliere e inserire le immagini nella raccolta

Dobbiamo partire dal presupposto che ormai siamo abituati a scattare continuamente foto, non soltanto con le macchine fotografiche digitali ma anche – e spesso il più delle volte – con smartphone e tablet. La qualità delle immagini è sempre più alta ma il rischio, se non si procede a una selezione e alla successiva stampa delle foto, è quello di perderle o vederle finire nel dimenticatoio.

Il fotolibro ha proprio l’obiettivo di estrarre gli scatti più belli e trasformarli in un ricordo prezioso, da toccare. Diventano estremamente facili da trovare, racchiusi in un elegante volume rilegato come un libro o con la spirale laterale. La stampa delle immagini online assicura alta qualità e durata nel tempo, ecco perché la scelta di realizzare in questo modo l’album foto si rivela vincente.

Per quanto riguarda la selezione, occorre mettere innanzitutto da parte le immagini più significative e che riguardano la quotidianità. Sono i momenti semplici e facilmente identificabili – come quelli di routine – a creare i più bei ricordi. Il consiglio è quello di procedere all’inserimento degli scatti per la stampa online seguendo un ordine cronologico, ma naturalmente si tratta di una scelta molto personale. Bisogna comunque ricordare che, una volta inserite nel fotolibro e stampate, l’ordine delle immagini sarà immodificabile.

I momenti più belli: dalla gravidanza ai primi passi

Quando si decide di stampare un album foto via internet, viene offerta la possibilità di scegliere quante saranno le pagine da sfogliare. Si va di solito da un minimo di 24 fino a superare quota 100. Naturalmente per quanto riguarda la consistenza dell’album bisognerà fare mente locale sullo scopo per il quale lo si realizza. Un fotolibro dedicato ai primi mesi di un figlio potrà essere più ricco rispetto, per esempio, a una raccolta relativa a una vacanza.

Durante la gravidanza è l’attesa a farla da padrona, scandita dagli esami ecografici della futura mamma. Scattare fotografie di vita quotidiana mentre il pancione cresce tra le mura di casa è un’idea molto carina, visto che non tutti possono permettersi un servizio fotografico professionale. Le immagini e i gesti dovranno essere naturali, con un focus sul corpo e il pancione che cambiano mentre il bambino cresce. Quando infine arriverà il momento di selezionare per la stampa le foto del neonato, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta.