Home Ricette Insalata di farro alla greca | piatto unico estivo ricco di gusto

Insalata di farro alla greca | piatto unico estivo ricco di gusto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:32
CONDIVIDI

L’insalata di farro alla greca è una risposta alternativa e intelligente alla classica insalata di pasta fredda. Ricca, completa e gustosa, sarà una bomba in cucina

insalata farro
Adobe stock

Se siete alla ricerca di alternative valide alla classica insalata di pasta o di riso tipicamente estive, l’insalata di farro alla greca fa per voi. Un primo piatto che all’occorrenza può diventare piatto unico, pratico e saporitissimo, ideale anche da portare in spiaggia o in una gita fuori porta.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Insalata light: farro e pomodorini caramellati: ricetta e passaggi

L’unico ingrediente da cuocere è il farro, ma per il resto metterete tutto a crudo secondo la vostra fantasia. Come spesso diciamo nelle nostre proposte, questa è soltanto un’idea da cui partire. Se volete aggiungere del tonno al naturale o sott’olio, dei peperoni, del finocchio, la cipolla al posto dei cipollotti, siete liberissimi. E se non dovete servirla a vegani o vegetariani, ci stanno benissimo anche dei wurstel a dadini.

L’importante è cercare sempre di rispettare la stagionalità dei prodotti per avere il giusto carico di  vitamine, sali minerali e fibre.

Insalata di farro alla greca, ricetta facile

insalata di farro
istock

La comodità dell’insalata di farro alla greca è anche nel fatto che potete prepararne in quantità maggiore e poi conservarla in frigo. All’interno di un contenitore ermetico rimarrà buonissima per almeno 3 giorni. Una volta tirata fuori, aggiungete un filo d’olio, date una girata e sarà come appena fatta.

Ingredienti per 4 persone
200 g di farro
250 g di feta
20 pomodori ciliegini
6 cipollotti tritati
50 g di olive nere snocciolate
10 foglie di basilico
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
6 foglie di menta
scorza di un limone
sale
pepe

SULLO STESSO ARGOMENTO: Menu di Agosto: insalata di farro-VIDEO-

Preparazione:
Il primo passo è quello di cuocere il farro in acqua salata, seguendo le istruzioni che sono riportate sulla confezione. Dovete scolarlo quando è al dente, non occorre farlo andare di più, e poi sciacquatelo sotto acqua corrente fredda
Quindi mettete il farro in una ciotola capiente, aggiungendo i pomodori tagliati a metà e la feta a dadini. Poi unite i cipollotti tagliati a fettine, le olive nere, la scorza di un limone non trattato grattugiata, il basilico spezzettato a mano.

Condite con l’olio, il sale e il pepe, mescolate con cura e lasciate riposare per una decina di minuti. In ultimo aggiungete anche qualche fogliolina di menta per dare ulteriore freschezza e servite.