Crespelle con farina di ceci | una valida alternativa senza glutine

0
1
Adobe stock

Tutti amano le crespelle con farina di ceci, perché sono esattamente uguali a quelle normali, ma più digeribili per tutti

Adobe stock

Le crespelle con farina di ceci sono la risposta senza glutine alle normali crespelle. Hanno la stessa funzionalità, anche se non lo stesso gusto di quelle con la farina normale. Ma soprattutto sono versatili allo stesso modo, perché si prestano a diversi utilizzi in cucina.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Farinata di ceci: la ricetta originale ligure da fare

 

Provate un po’ a pensarci. Potete utilizzare questa ottime crespelle con farina di ceci al posto del pane o dei crackers. Oppure farcirle a piacere secondo i vostri gusti. Gli abbinamenti migliori sono quelli con i salumi,. Ma anche le verdure già cotte oppure i formaggi cremosi. Oppure ancora usate per preparare deliziosi primi piatti, farcite e coperte da una deliziosa besciamella.

Il vantaggio delle crespelle con farina di ceci è che sono facilmente digeribili da tutti, a cominciare dagli intolleranti al glutine Bastano pochissimi ingredienti per prepararle e, volendo, possono anche essere aromatizzate con delle erbe o spezie.

Crespelle con farina di ceci, ricetta facile

pixabay

Le crespelle con farina di ceci, non farcite, possono essere conservate in frigo per un massimo di 24 ore coperte con pellicola trasparente. In alternativa all’interno di un contenitore ermetico per lo stesso tempo.

Ingredienti:
150 g farina di ceci
250 ml acqua
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
rosmarino fresco
bicarbonato
aglio in polvere
sale

SULLO STESSO ARGOMENTO: Tortillas ripiene di carne | la ricetta tex-mex che piace anche a noi

Preparazione:

Partite prendendo la farina di ceci e mescolatela in una ciotola assieme all’acqua fredda e al rosmarino tritato. Aggiungete anche il sale e la punta di un cucchiaino di aglio in polvere (facoltativo).

Girate cercando di evitare la formazione dei grumi e incorporate anche il bicarbonato, anche in questo caso la punta di un cucchiaino. Lavorate bene il composto mescolando in maniera energica fino a quando non otterrete una pastella molto densa e compatta.
Quindi ricoprite con la pellicola trasparente e lasciate a riposare per 40-45 minuti. Passato questo tempo, mettete un filo d’olio extravergine una padella antiaderente non grande.

istock

Versate un mestolo di pastella e girate in modo che occupi tutta la base della padella.
Poi cuocete le vostre crespelle con farina di ceci su entrambi i lati facendole dorare. Infine impilatele in un piatto fino a quando non saranno cotte tutte. Aspettate che siano fredde e poi decidete come servirle o farcirle.