Ezio Bosso | La poesia dedicata all’amica di una vita: la musica

0
10

Ezio Bosso se n’è andato all’età di 48 anni lasciando un vuoto nel mondo della musica e nel mondo della cultura in generale. Lo ricordiamo con delle sue parole commoventi condivise su Facebook.

Ezio Bosso orchestra
Foto da Facebook @eziobosso

Aveva 48 anni Ezio Bosso, giovane ma con una vita alle spalle a dir poco affascinante e carica di emozioni.

Era nato a Torino il 13 settembre 1971 e si era avvicinato alla musica all’età di 4 anni.

Da allora non l’ha mai più lasciata, nemmeno dopo l’operazione al cervello nel 2011 per l’asportazione di un tumore e nemmeno dopo esser stato anche colpito da una sindrome autoimmune.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Il Coronavirus raccontano da Ezio Bosso | Toccanti parole su Facebook

Suonare, comporre e dirigere sono stati la vita per lui. La musica è stato l’amore.

Proprio a questo amore Ezio Bosso ha dedicato delle meravigliose parole che oggi vogliamo rievocare assieme al ricordo del loro stesso autore.

Ezio Bosso Sono in ogni nota che ho curato

Ezio Bosso citazioni
Foto da Facebook @eziobosso

Lo scorso aprile Ezio Bosso scriveva sul suo profilo Facebook i versi che seguono, parole di amore e di comunione per quella che è stata la compagna di una vita straordinaria: la musica.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Morto Ezio Bosso | Il pianista che faceva commuovere malato da tempo

Sono in ogni nota che ho curato
Esisto in ogni nota insieme
Alle mie sorelle e fratelli
Figli o nipoti
Sono ogni nota studiata
Suonata e donata
Amata
perché non c’è nota che non ami
E che non abbia amato

Sono rinato
Nota dopo nota
Una nota alla volta
Fino ad abbracciarle tutte

Mi mancate
Quel sorriso che mi date
È dura
Il corpo non distratto dalle vostre note
Cura e terapia
E in ogni nota che sto curando
Preparando, studiando
Ci siete
In ogni nota
E saremo
Ogni nota

SULLO STESSO ARGOMENTO: MUSICA: Standing ovation per Ezio Bosso nei teatri di tutta Italia!

Versi che esprimono una grande passione, il vero e proprio amore di una vita ma anche il dolore di non poter più vivere a pieno quel sentimento.

Già perché il Coronavirus ha tolto a Ezio Bosso nei suoi ultimi giorni di vita il contatto con il pubblico, la condivisione che era per lui ingrediente chiave della musica stessa.

Non ha però saputo toglierli l’amore, quello per la musica, quello di una vita.

Ezio Bosso Facebook
Foto da Facebook @eziobosso

Per questo ci è piaciuto ricordare Ezio Bosso così, con le sue parole di amore per ciò che ha reso unica la sua vita e lo ha fatto divenire così caro al cuore di tutti noi.

Il nostro modo per ringrazia Ezio Bosso per tutto ciò che è stato e la musica per tutto ciò che è stato per lui.