Palermo, incendi dolosi vicino alle case | due Canadair in azione

0
1

Palermo, una serie di incendi molti dei quali dolosi mettono anche a rischio la popolazione. Situazione analoga anche in provincia di Messina

Palermo, incendi dolosi da due giorni stanno devastando il Monte Cuccio. Nemmeno l’arrivo di un secondo Canadair nella mattinata di oggi, 15 maggio, è servito per dare tregua ai vigili del fuoco. Il timore è che presto le fiamme possano arrivare alla case della zona. Anche perché gli incendi, partiti dalle sterpaglie in zona, sono quasi un centinaio e il sospetto è che molti siano stati appiccati volontariamente. L’intento di pompieri e Protezione Civile al momento è quello di evitare lo sgombero delle case

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Chernobyl | Incendio intorno alla centrale | Video

Ma la situazione rimane complicata per lo stesso motivo anche nel Messinese. Anche a Santo Stefano di Camastra le fiamme minacciato l’abitato e le aziende agricole presenti in zona. Le fiamme hanno già divorato numerosi ettari di terreno coltivati e boschi nei territori tra Castel di Tusa e Reitano, fino a Mistretta. Al momento impossibile passare per le Provinciali e difficile farlo sulla Statale 113 e la 117 ma anche la A20 Palermo – Messina.